Festa dell'Uva Vo' Euganeo

Festa dell’uva 2017. A Vo Euganeo la tradizionale festa del vino dei Colli Euganei! (15-16-17/9)

Tra le feste del gusto in provincia di Padova, testimoni della tradizione e di tutto quel mondo che gravita attorno ai prodotti e all’economia locale, c’è senz’altro anche la Festa dell’uva di Vo’ Euganeo in programma il terzo fine settimana di settembre di cui vi parlo in questo post all’interno della categoria “Sagre, fiere, feste del gusto a sua volta inserita nella sezione Gustare Padova.

Vo’ Euganeo è un piccolo comune ai piedi del versante ovest dei Colli Euganei particolarmente significativo per la viticoltura dell’area euganea: qui vi ha sede il Consorzio Vini Euganei, all’interno del quale trova spazio il MuVi, museo del vino dei Colli Euganei, e la Cantina Colli Euganei, una cooperativa che raggruppa circa 680 produttori di vino attivi all’interno del territorio del Parco regionale dei Colli Euganei. Vo’ Euganeo inoltre fa parte dell’Associazione Nazionale Città del Vino.

Insomma la Festa dell’uva e del vino a Vo’ Euganeo è l’espressione di una vocazione consolidata nei secoli , quella per la produzione di vino sui Colli Euganei di cui Vo’ e questa festa vuole celebrare la vita contadina, la fatica della vendemmia, l’impegno in questa attività che a partire dal frutto dell’uva giunge a compimento con la produzione del vino!

La festa dell’uva e del vino di Vo’ Euganeo 2017

La Festa dell’Uva e del Vino di Vo’ Euganeo 2017, in programma il 15-16-17 settembre, giunge alla sua 67a edizione.

Quest’anno la gestione e l’organizzazione della festa dell’uva  è stata affidata alla società World Appeal che agli elementi tradizionali della festa affincherà alcune novità per rendere il tutto più attrattivo e frizzante! Anche nella scelta del nome e nella comunicazione maggiore visibilità ai “nostri” vini euganei: nei manifesti troverete infatti scritto “Festa dell’Uva e del Vino. Tra Rosso, Fior d’Arancio e Serprino“! La manifestazione sarà sempre comunque l’occasione per rendere omaggio al mondo del vino euganeo e a tutti i protagonisti di questo settore: non mancheranno degustazioni, approfondimenti, spettacoli, stand enogastronomici e, ovviamente, non mancherà il pezzo forte della Festa dell’Uva di Vo’ e cioè la sfilata dei carri allegorici allestiti con acini e grappoli d’uva con le loro foglie, delle vere e proprie opere d’arte in movimento raffiguranti il mondo del vino, la vendemmia e la vita contadina.

Tra le novità dell’edizione 2017 della Festa dell’Uva e del Vino il Villaggio DiVino che sorgerà in Piazza Liberazione a Vo’ e che sarà il luogo di incontro della festa dove avverranno molte delle iniziative: qui sarà possibile degustare i vini bianchi e rossi delle cantine e dell’aziende vitivinicole dei Colli Euganei, cenare con prodotti slow food abbinati ai vini euganei, show cooking, presentazioni di libri dedicati al mondo del vino, spettacoli, canti e balli popolari.

La mostra fotografica “L’uva si racconta”

Organizzata dalla blogger di viaggio Cristina Rampado di Criinviaggio e con l’obiettivo di promuovere il territorio è la mostra fotografica “L’uva si racconta” proposta in collaborazione con il Consorzio Vini Colli Euganei e con la partecipazione di altre blogger padovane, Laura Toso di My Corner of Italy e Roberta Zago di Arcobaleno Blue. Avrei dovuto partecipare anch’io ma ero impegnato quel pomeriggio..
Comunque vi invito a vedere queste fotografie dedicate alla vendemmia, questa attività lavorativa ma anche rito collettivo che coinvolge le comunità locali.

Se andate a Vo’ per la festa dell’uva vi invito ovviamente a visitare anche il MuVi, il museo del vino dei Colli Euganei su cui ho scritto questo post: http://www.blogdipadova.it/muvi-museo-del-vino-colli-euganei/

Per info sul programma completo ed ulteriori aggiornamenti visitate la pagina facebook della Festa dell’Uva di Vo’ Euganeo: https://www.facebook.com/FestadellUvaVo/

 

 Alberto Botton

http://about.me/abotton

Condividi il post! ;)