MuSMe museo della storia della medicina di Padova

MuSMe, il Museo della Storia della Medicina di Padova

Quest’oggi vi parlo del MuSMe, il Museo della Storia della Medicina aperto nel 2015, una nuova attrazione culturale e didattica imperdibile per i padovani e che consiglio spassionatamente anche turisti desiderosi di visitare Padova. Visitare il Musme è inoltre un’opportunità per chi vuole scoprire Padova in quella che è una vocazione maturata nel corso dei secoli grazie alla sua Università: la scienza ed in particolare la medicina.

MuSMe Museo della Storia della Medicina PadovaIl MuSMe ha sede laddove sorgeva l’antico e primo ospedale cittadino, l’Ospedale San Francesco di Padova nell’omonima via, e con un allestimento spettacolare ed un percorso didattico all’avanguardia sottolinea l’importanza ed il ruolo di Padova nella storia delle scienze e della medicina in particolare. Inoltre il MuSMe ha avuto il merito di segnare, con il restauro del complesso, il recupero e la riconsegna alla città di uno spazio storico importante visto che l’antico hospitale in quella che era nota come Contrada Santa Margherita fu costruito ex novo nel 1414 e fu il primo tra i grandi ospedali costruiti nel territorio della Repubblica di Venezia.

MuSMe museo medicina PadovaPadova città della scienza non solo per Galileo Galilei, quindi, a tal punto che lo storico e filosofo britannico Herbert Butterfield sostenne che “a Padova la regina della scienza piuttosto che la teologia, come invece a Parigi, era la medicina” il che avvalora il ruolo della Scuola Medica Padovana nel contesto delle università europee nel 1400 e nel 1500 considerato il fatto che qui molti studiosi si sono formati, hanno insegnato e prodotto i loro lavori più importanti tra cui Andrea Vesalio, Gabriele Falloppio e più tardi Giovanni Battista Morgagni e che qui furono realizzati importanti centri per la didattica quali il primo Teatro Anatomico Stabile (1594) e l’Orto Botanico – giardino dei semplici (1543).

Il MuSMe è uno spazio museale davvero ampio che si sviluppa su tre livelli: il primo è dedicato alla storia del luogo in cui ci si trova e quindi all’antico ospedale di San Francesco, il secondo al corpo umano e alla storia degli studi del corpo umano a partire da quello dello scienziato fiammingo Andrea Vesalio che dall’Università di Padova ricevette il titolo di Dottore in medicina e che qui ebbe la cattedra, considerato il fondatore della moderna anatomia, mentre al terzo si analizza la storia delle diagnosi e la cura delle patologie.

MuSMe PadovaIl Museo della Storia della medicina di Padova è inoltre un museo moderno ed innovativo che sa educare il visitatore coinvolgendolo grazie ai pannelli interattivi da toccare, documenti da sfogliare, ai quiz, alle ricostruzioni delle varie parti del corpo umano, ai video per non parlare di un gigantesco corpo umano parlante in grado di illustrare l’anatomia di se stesso. Un museo in cui tutta una famiglia può imparare molte cose divertendosi!

MuSMe PadovaUno spazio espositivo d’avanguardia, quindi, anche per quanto riguarda la didattica ma che sa anche emozionare ed affascinare con i reperti e gli strumenti medici di un tempo, le antiche teorie, un video emozionale girato all’interno del Teatro Anatomico del Palazzo del Bo dove si iniziarono a studiare e vivisezionare i cadaveri a scopo didattico e scientifico ma non voglio aggiungere di più per non rivelare troppo!

Sito ufficiale: http://www.musme.it/

Per leggere di altri musei e monumenti padovani clicca qui!

Musme Museo della Storia della medicina in PadovaORARI

Da martedì a venerdì 14.30-19.00
La biglietteria chiude alle 18.15
La mattina solo su prenotazione

Sabato, domenica e festivi 9.30-19.00
La biglietteria chiude alle 18.15

Giorno di chiusura: Lunedì
(Chiuso 25 Dicembre – 1 Gennaio)


Alberto Botton

http://about.me/abotton

Condividi il post! ;)