Home Corsi e formazione A Padova Dieffe promuove l’eccellenza dell’enogastronomia

A Padova Dieffe promuove l’eccellenza dell’enogastronomia

7313
0
cuochi dieffe formazione enogastronomica Padova

Il settore del food&beverage è sicuramente un settore di traino per l’economia italiana nel mondo, e lo si deduce dall’infinità di eventi che vengono organizzati in giro per la penisola ed oggi parleremo di formazione enogastronomica a Padova. Il cibo è al centro degli interessi ed è veicolo per creare relazioni sia personali che professionali.

Non a caso l’altro giorno, sono venuta a conoscenza di una bellissima anche se ennesima iniziativa, sulla formazione eno-gastronomica. E’ nato anche a Padova l’Istituto Superiore di Enogastronomia, a quanto pare il primo riconosciuto in Veneto come alta ristorazione, poiché fornirà un percorso quinquennale paritario e lo studente otterrà un diploma di maturità che permetterà l’accesso a qualsiasi facoltà universitaria. Una formazione che in passato si poteva acquisire con l’Istituto di Boscolo di Chioggia, che purtroppo e per fortuna si è spostato a Tuscania, un comune di Viterbo, e prende il nome di Boscolo Etoile Academy – fonte d’ispirazione per la mia tesi del Master in Marketing e Organizzazione degli Eventi.

L’Istituto Superiore di Enogastronomia è promosso dall’associazione DIEFFE, da anni impegnata nella formazione enogastronomica, e  si troverà esattamente dietro all’Ikea quindi facilmente raggiungibile dall’Uscita di Padova Est, in via Risorgimento 29.
L’offerta formativa sarà ampia  e si pone l’obiettivo di colmare il vuoto dell’offerta scolastica alberghiera, creando un vero e proprio Liceo della Ristorazione, concentrandosi sul settore fondamentale dell’economia locale, fortunatamente in crescita, consentendo un investimento sicuro da parte dei genitori sul futuro dei loro figli.

In sostanza, cosa si può diventare, frequentando l’Istituto Superiore di Enogastronomia? Si oscilla tra la manualità e la managerialità!

La formazione enogastronomica permette allo studente di diventare uno chef, in grado di proporre ed elaborare cibi locali, nazionali ed internazionali ed interpretare i gusti del cliente. La parte formativa dedicata alla Sala e alla Vendita forma la figura del chef de rang che sarà in grado di svolgere attività operative, gestionali ed amministrative, organizzare la vendita di prodotti e servizi legati al mondo dell’enogastronomia. Infine, il settore si lega ovviamente al turismo, quindi la formazione disponibile verterà anche al settore turistico, concentrandosi in ambito come il ricevimento e la promozione di servizi di accoglienza turistico alberghiera e la progettazione di prodotti turistici legati alla valorizzazione di risorse del territorio.

Al momento la scuola è in ristrutturazione fino ad Agosto, avrà una superfice di 3600 mq. su due piani ed ospiterà sei laboratori, tre cucine attrezzate di cui una dimostrativa, un laboratorio dedicato al bar management, e due per l’attività di sala e vendita.

Credo che se avessi ancora l’età per dedicarmi alla  prima formazione, la sceglierei, ma al momento la consiglio ai futuri studenti che vogliono intraprendere questo percorso di gusto e sensi.

Salute!

S.

http://about.me/silviatiberto

 

Summary
Article Name
A Padova una formazione d'eccellenza nell'enogastronomia