Home Eventi, mostre e rassegne Auto e moto d’epoca 2019. A Padova dal 24 al 27 ottobre...

Auto e moto d’epoca 2019. A Padova dal 24 al 27 ottobre la grande fiera di settore

510
0
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Linkedin
Email
Telegram
Auto e moto d'epoca 2019 a Padova

Presso PadovaFiere Auto e moto d’epoca è il più importante Salone di settore e punto di riferimento internazionale per agli appassionati delle auto d’epoca d’Europa.


Tornerà dal 24 al 27 ottobre l’importante manifestazione de “Auto e moto d’epoca 2019” in programma all’interno dei padiglioni della Fiera di Padova. Si tratta di un appuntamento imperdibile per gli appassionati di motori e in particolare per i modelli e le case automobilistiche che hanno fatto la storia dell’automobile, una manifestazione in grado di attirare in città decine di migliaia di persone da tutta Italia e dall’estero al punto che, ogni anno, nelle giornate di questo evento si registra il “sold out” nelle strutture alberghiere di Padova e dintorni.

Auto e moto d'epoca 2019

Auto e Moto d’epoca è questo: 🏢90.000 metri quadrati d’esposizione🗺11 padiglioni🔍1.600 espositori👨‍👩‍👧‍👦120.000 visitatori🚗5.000 auto esposteTutto ciò rende il Salone l’appuntamento italiano dell’anno e il più grande mercato di auto storiche in Europa. Ti aspettiamo dal 24 al 27 ottobre in Fiera a Padova.➡Biglietti online: https://bit.ly/2lCCe1w

Pubblicato da Auto e Moto D'epoca su Mercoledì 18 settembre 2019

Vista l’importanza dell’evento, quindi, non potevo non dedicare un articolo ad “Auto e moto d’epoca” anche per segnalare, alle persone che arrivassero per la prima volta su questo mio blog per leggere di questa iniziativa, che sul Blog possono trovare informazioni per visitare Padova, sempre dal punto di vista di un padovano, io, che da oltre dieci anni si impegna nello scrivere sul web del proprio territorio.
A chi decidesse di trascorrere un weekend a Padova in occasione di questa Fiera dedicata alle auto d’epoca e volesse cogliere l’occasione per scoprire la nostra città segnalo l’articolo “Cosa vedere a Padova in un giorno” nonché l’articolo con i “suggerimenti per un weekend autunnale a Padova e dintorni“. Con l’occasione segnalo anche la PadovaCard.
Tra le proposte a Padova per quel weekend sono da segnalare inoltre l’apertura di due grandi mostre, “L’Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi” dedicata al padovano Giovanni Belzoni, esploratore ed egittologo che ispirò la figura di Indiana Jones, e la mostra “Van Gogh, Monet, Degas” a Palazzo Zabarella.

Auto e moto d’epoca, il più importante evento motoristico italiano

All’interno di PadovaFiere, su un’area espositiva di 90.000 mq gli interessati potranno trovare oltre 5000 auto d’epoca in vendita, tra cui una Jaguar MK2 e una rara Abarth 1300 OT prototipo e moltissime altre “chicche”. Ma “Auto e moto d’epoca”, che ha attirato nella scorsa edizione oltre 120.000 visitatori non è solo una mostra mercato per le auto d’epoca e per i ricambi, già in grado di estasiare gli appassionati in grado di apprezzare i dettagli di case automobilistiche storiche e messi a punto da designer che hanno contribuito a creare il mito di queste automobili, dalla nascita dell’automobile stessa (non dimentichiamo il ruolo del veronese Enrico Bernardi, docente universitario alla facoltà di ingegneria dell’Università di Padova e del suo prototipo di carrozza a 4 ruote per la quale è considerato l’inventore dell’automobile) fino agli Settanta.

Auto e moto d’epoca è un Salone in cui troveranno spazio anche i “percorsi e le esperienze” e verrà celebrata, attraverso mostre e percorsi tematici, la passione per l’automobile, quella passione in grado di emozionare perché ad emozionare sono gli stessi eventi sportivi più epici così come lo scoprire i retroscena delle innovazioni e del lavoro degli importanti designer che hanno saputo disegnare modelli unici. I padiglioni 1 e 4 saranno dedicati proprio alle case automobilistiche che avranno qui lo spazio per raccontare la loro storia, dai modelli del passato a quelli di oggi, raccontandone l’evoluzione e il percorso di miglioramento all’insegna dell’innovazione e del design.

All’interno di Auto e moto d’epoca sarà presente anche il “Future Hub” perché il valore dello “storia”, anche nel mondo delle automobili, è fondamentale per costruire il futuro. Poi, si sa, che le modo a volte ritornano e poi perché, in anni in cui il “vintage” è di moda, anche le rivisitazioni del passato in chiave contemporanea sono senz’altro un’idea per pensare a modelli da riproporre nel futuro.
All’interno del “Future Hub” si potranno ammirare le auto più futuribili che grandi case automobilistiche quali Porsche, Smart, Volvo, Volkswagen, Tesla e Pagani hanno proposto in passato. Non solo. Si potranno scoprire gioielli della tecnologia e prendere visione di progetti innovativi che potranno concretizzarsi nei prossimi anni.

Per info e programma su Auto e moto d’epoca 2019 invito a visitare il sito web ufficiale all’interno del quale potrete leggere già molte anticipazioni su quanto troverete all’interno della Fiera di Padova: https://autoemotodepoca.com/

La Sorpresa

Quando eri bambino, l’auto nuova era un universo da scoprire. Facevi finta di guidarla, la esploravi e ancora ti vengono in mente i profumi e la sensazione al tatto del volante. La magia di un’auto d’epoca è far provare ogni volta queste emozioni. Un’auto d’epoca non è mai banale e non diventa mai quotidiana nè asettica.Un’auto d’epoca cambia con te e ti segue nella vita assieme ai ricordi di quando, magari tanti anni fa, lei era nuova e tu ci salivi sopra per la prima volta. Vuoi provare a cercare la tua prima auto ad Auto e Moto d'Epoca? Magari è lì che ti aspetta!Dal 24 al 27 ottobre in fiera a Padova www.autoemotodepoca.com

Pubblicato da Auto e Moto D'epoca su Venerdì 4 ottobre 2019
L’emozione di una passione

Alberto Botton

Condividi il post! ;)
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Linkedin
Email
Telegram
Previous articleEscursione sul Monte Ceva, alla scoperta del lato “selvaggio” dei Colli Euganei
Next articleComparaBus, motore di ricerca per viaggi low cost in Italia e all’estero
Appassionato di territorio, turismo e della mia città, Padova, di cui parlo sul blog: http://www.blogdipadova.it/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.