Home Associazioni TOP Teatri Off Padova. Una cooperativa per far squadra tra 3 teatri...

TOP Teatri Off Padova. Una cooperativa per far squadra tra 3 teatri indipendenti

3892
0
Top Teatri off Padova

In un periodo critico come quello che sta attraversando ora il nostro Paese, spesso la scelta più semplice sembra quella di tagliare i fondi a tutto ciò che viene comunemente considerato “inutile”, in primo luogo la cultura ed i Teatri Off Padova hanno avuto una reazione al Top!

La cultura è una delle risorse più importanti che abbiamo a disposizione, e imparare a sfruttare al meglio questo nostro asso nella manica potrebbe essere una soluzione per molti problemi. Per fortuna esistono associazioni culturali che non si lasciano scoraggiare dai “tagli” e cercano con tutte le loro forze non solo di sopravvivere, ma anche di ampliare i propri orizzonti.
Proprio in questa direzione si muove la cooperativa di impresa sociale ” TOP Teatri Off Padova “, fondata da alcune compagnie teatrali. Al momento del via di questa iniziativa le compagnie teatrali coinvolte erano 5, che già da qualche anno hanno iniziato una collaborazione tra loro che ha ottenuto buoni risultati nel corso del tempo tanto da convincerli infine ad “ufficializzare” i loro rapporti professionali.

Oggi i teatri off di Padova riuniti sotto la sigla di TOP sono tre: Talea Teatro (già Teatrocontinuo), Teatro Popolare di Ricerca, Amistad Teatro.

Con l’espressione “Teatri off” si vuol indicare la scena “underground” o “indipendente” dei teatri per distinguerli dalle istituzioni ufficiali e dai grandi circuiti e centri distributivi.

Il progetto è innovativo per diversi motivi: innanzitutto vuole rispondere in modo concreto alla mancanza di una programmazione off adeguata in città. Inoltre punta sulla comunicazione rivolta a tutti i tipi di pubblico, in modo da coinvolgere più persone possibile e, contemporaneamente, dimostrare anche ad altri soggetti economici che il teatro, tutt’altro che una realtà antica e morta, è una grande opportunità di marketing. Le tre realtà teatrali sono coordinate anche dal punto di vista amministrativo, ma rimarranno autonome per ciò che riguarda le decisioni artistiche. Ultimo ma non ultimo, la neonata cooperativa vuole anche puntare sull’interesse per la sfera sociale, tramite iniziative come progetti di teatro in carcere, laboratori teatrali nei quartieri periferici di Padova, con persone svantaggiate o con disabilità, campagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica su temi sociali e attività teatrali dedicate a bambini e ragazzi. Insomma, TOP punta a riempire i teatri, riavvicinando i cittadini ad una realtà importante, spesso purtroppo percepita come “elitaria” e perciò inaccessibile alle persone comuni: niente di più falso!

Il progetto Museum Alive di Top Teatri off Padova

Museum Alive Top Teatri off Padova

Fiore all’occhiello di Top Teatri Off Padova è il progetto Museum Alive, una proposta per interagire con i luoghi classici della cultura (musei, monumenti etc) considerate o percepite come istituzioni rigide in modo più informale e coinvolgente per il pubblico. Come? Attraverso l’organizzazione di eventi culturali, spettacoli e performance artistiche organizzate in questi luoghi: Museum Alive per l’appunto!

Per restare aggiornati sulle prossime iniziative, che saranno certamente all’altezza delle aspettative, seguite la pagina Facebook ufficiale.

Giulia Volpato e Alberto Botton

Condividi il post! ;)