Home Degustazioni ed eventi enogastronomici a Padova Diamo il benvenuto alla vendemmia 2013!

Diamo il benvenuto alla vendemmia 2013!

3400
0

Sono tornata e … ricominciano gli eventi legati al territorio, al cibo e al vino! finalmente!

Vendemmia 2013

A cosa associo il mese di settembre? Domanda semplice, un po’ scontata per chi mi conosce realmente. Lo accomuno alla vendemmia.
Ormai sono già passati due anni, ma non riesco a dimenticare uno dei lavori più belli che ho svolto in una cantina di Faedo, sui Colli Euganei. Ammetto che mi manca. Mi mancano i vigneti, il profumo del mosto, il rumore delle bottiglie e il gesto semplice di aprirle , spiegare all’interlocutore cosa andrà a degustare, a cosa abbinare quel nettare.

Per chi possiede della terra , una vigna o più, il momento di raccolta  è il più atteso,  finalmente si raccolgono i frutti di un intero anno.
Le previsioni per l’annata 2013, almeno che le piogge non prenderanno il sopravvento, sembrano buone da quanto leggo in rete. In generale si prevede che in tutto il territorio italiano si raccolgano almeno 45 milioni di ettolitri di vino, un quantitativo superiore dell’8% rispetto all’anno scorso.

Come conferma Francesca Salvan de “Vigne del Pigozzo”, la vendemmia 2013 si presenta bene, la loro cantina ha cominciato un po’ in anticipo con le uve bianche e per le rosse bisognerà aspettare un pochino.
I vini bianchi che si otterranno dovrebbero avere una buona freschezza e degli ottimi profumi, visto che il clima non è stato particolarmente siccitoso. Il clima dovrebbe essere particolarmente clemente con le uve rosse come: merlot, cabernet franc e sauvignon, le quali richiedono maggior tempo per giungere alla maturazione ideale.

Avete mai vendemmiato? Credo sia un piacere farlo, si tratta un lavoro faticoso , ma che unisce essendo un lavoro di squadra.

Con l’evento “Benvenuta Vendemmia” del Movimento Turismo del Vino, un reale appassionato potrebbe anche cimentarsi nel ruolo del vignaiolo e allietare la possibile giornata di lavoro con la visita ai vigneti, osservare il cantiniere nella fase di trasporto alla prima lavorazione dei grappoli, ascoltare un concertino, vedere uno spettacolo, una mostra d’arte o altro.

Per saperne di più vi invito a collegarvi al sito del Movimento Turismo del Vino e selezionando la regione “Veneto” e la nostra provincia “Padova” si potrà osservare quali sono le cantine che parteciperanno a questa importante iniziativa.
Per le cantine vitivinicole diventa una una reale possibilità di marketing turistico legato, appunto, all’eno-turismo e per gli appassionati, turisti, visitatori una visione più concreta di cosa accade in vigna e come si ottiene il nettare che troveranno nel bicchiere.

Per concludere non posso non segnalare “Vendemmia in Villa 2013“, la giornata a Villa Vescovi a Luvigliano, in programma sempre domenica 8 settembre,  tra lavoro di campagna, giochi per grandi e piccini e degustazioni guidate per appassionati enologi.

Il vino è poesia, passione, amore e … “una volta che si trova qualcosa di buono, bisogna averne cura, aspettare che cresca…” come disse Albert Finney nel film “un’ottima annata” del 2006 , del quale vi suggerisco la visione di questa breve scena.

 

Alcuni contenuti e funzionalità non sono disponibile per via delle tue preferenze relative al consenso dei cookies

Questo accade quando queste funzionalità/contenuti indicati con “Google Youtube” utilizzano cookies che hai scelto di mantenere disabilitati. Per vedere questi contenuti o usufruire di queste funzionalità è necessario abilitare i cookies: click here to open your cookie preferences.

Salute!

S.

http://about.me/silviatiberto