Home Le ricette del blog Risotto con gli asparagi

Risotto con gli asparagi

4101
0

Gli asparagi sia bianchi sia verdi, ormai me li sogno anche di notte, si è vero, perché mio padre continua a comprarli e cucinali, io a inserirli nelle ricette: dai contorni ai primi piatti e perché no, anche come crema per accompagnare della carne di vitello.

Esistono numerosi varianti come l’asparago selvatico (o asparagina), dal fusto allungato e sottile, di colore viola, molto ricercato per la sua pronunciata vena aromatica, in dialetto veneto chiamate “sparasine”. Oppure ci sono le prelibatezze di Tribano (PD) che vengo abbinati alle uova sode. Il classico piatto chiamato dalle nonne: sparasi e ovi.

Img eventoE così mi sono impegnata, amante dei primi piatti, ho realizzato un gustosissimo risotto con asparagi. Da leccarsi i baffi e da abbinare con un Moscato Secco o uno Chardonnay dei Colli Euganei.

Ecco a voi gli ingredienti e la procedura, relativamente semplice, se avete gli asparagi già cotti (dal papà soprattutto).

  • 300 g di riso
  • 150 g di asparagi
  • 1 bicchierino di vino bianco (per evaporazione)
  • cipolla
  • brodo vegetale
  • 40 g di formaggio grattugiato (Grana Padano)
  • 40 g di burro (per mantecare)
  • sale
  • pepe 

Preparazione:

Cucinate gli asparagi e scolateli, tenete da parte le punte e tagliate i gambi a rondelle. In una casseruola scaldate due cucchiai d’olio e fatevi appassire cipolla finemente tritata, dopo cinque minuti unite gli asparagi, mescolate con delicatezza e lasciate insaporire.

Aggiungete il riso, quando è colorito spruzzatelo con il vino bianco da tavola e fate evaporare. Portate a cottura il risotto, armatevi di pazienza e mescolate, versandovi un mestolo di brodo caldo alla volta.

Alla fine mantecate con una noce di burro e il formaggio grattugiato. Pepate, aggiungete le punte di asparagi per abbellire il piatto.

Silvia Tiberto

http://about.me/silviatiberto