Home Eventi, mostre e rassegne River Film Festival 2021. Festival di cortometraggi sulla “rive gauche” del Piovego!...

River Film Festival 2021. Festival di cortometraggi sulla “rive gauche” del Piovego! (1-25/7)

10171
0
River Film Festival Padova cinema all'aperto a Padova

Dal 1 al 25 luglio potremo goderci per ben 3 settimane il Padova River film festival, il festival internazionale di cortometraggi giunto quest’anno alla 15° edizione.


E’ una delle mie manifestazioni culturali preferite ed ogni anno, solitamente, segna l’arrivo dell’estate: sto parlando del River Film Festival Padova che per la sua 15° edizione, e per cause note, è stato posticipato e si terrà dal 1 al 25 luglio 2021.

Il RIFF, il festival internazionale di cortometraggi animerà quindi le serate del Portello, il quartiere popolare per eccellenza di Padova, per ben 3 settimane di programmazione. Un festival particolare e suggestivo come particolare e suggestiva è la location che lo ospita: una chiatta con uno schermo sul canale Piovego ancorata ad un molo e la cinquecentesca e monumentale Porta Ognissanti con il suo ponte a fare da quinta teatrale!

Riff Padova - River Film Festival Padova

Grazie al River Film festival di Padova, ideato da Emilio Dalla Chiesa, direttore artistico e organizzato e promosso dall’ Associazione Researching Movies,  potremo vedere ed apprezzare gratuitamente moltissime opere provenienti da altrettanti paesi, come sempre all’insegna della multietnicità e del superamento delle frontiere attraverso il cinema.

Le proiezioni, tutte gratuite, si terranno dalle 21,30 alle 23,30 e la partecipazione del pubblico sarà regolamentata dalle normative anti-Covid-19.

 Sarà quindi possibile, per gli amanti del cinema, dare seguito alle piacevoli serate di cinema all’aperto (leggi qui la programmazione in città per l’estate) seduti sul molo a godersi le opere in gara di quello che è un festival internazionale di cortometraggi che cresce di anno in anno ed è apprezzato per la qualità delle opere selezionate.

Il valore culturale del River Film Festival o Portello River film Festival si nota dalle rete di sostenitori e partner. Il RIFF è sostenuto dal Comune di Padova – Assessorato alla Cultura, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo supportato da realtà del calibro del Parlamento Europeo, Università di Padova, River College Virtual Reality, il Mattino di Padova, la7Gold, Radio Cooperativa, Sehstern Kommunication – Berlin, Associazione Progetto Portello e Comitato Mura di Padova

Il programma del River Film Festival Padova

Il ricco programma del River film festival 2021 si apre con una serata speciale in programma il 1 luglio, l’anteprima “Running for revolution”, documentario dedicato alla vita di Alberto Juantorena, atleta cubano ed eroe nazionale dopo la conquista di due medaglie d’oro alle Olimpiadi di Montreale nel 1976. Sarà presente il pluripremiato regista inglese Mark Craig.

Due le sezioni speciali: River Remembrance e Incontri/Connessioni.

Sempre emozionante la sezione River Remembrance dedicata a grandi personalità del mondo dello spettacolo e del cinema nel ricordo di Maria Claudia Calore e Stefano Vallin, amici del RIFF recentemente scomparsi. La prima proiezione di questa sezione speciale è in programma il 2 luglio, a cura di Romina Zanon ed è dedicata a Lorenza Mazzetti (Roma, 1927 – Roma, 2020), regista che ha avuto il merito di fondare il Free Cinema inglese, e a Cecilia Mangini (Mola di Bari, 1927 – Roma, 2021), considerata la prima documentarista italiana, con la proiezione dei film Essere donne (1965) e Together (1956). Il 3 luglio omaggio a Gigi Proietti, Flavio Bucci e Daria Nicolodi con la proiezione del film di Elio Petri La proprietà non è più un furto (1973). Ultima serata della sezione River Remembrance il 4 luglio con un tributo a Sean Connery, protagonista di un classico del cinema, Marnie (A. Hitchcock, 1964). Tutte le serate in programma avranno inizio alle ore 21,30.

Altra importante sezione speciale del River Film Festival 2021 è Incontri/Connessioni.  il 10/7 a Villa Dondi Dell’Orologio di Bosco di Rubano (dalle 16 alle 20) sono i programma alcuni seminari: River College Virtual Reality “Spatial audio e post production nella realtà virtuale” (a cura di Massimiliano Borghesi) e “Le nuove tecnologie virtuali: Matterport 3D” (a cura di Marco Molinari); l’11/7 nel propileo di Porta Portello (dalle ore 16 alle 20) si terrà l’incontro “Utenti e distribuzione di contenuti Virtual Reality” a cura di Emilio Della Chiesa e Antonio Zanella; per chiudere la sezione, il 24/7, (alla calata del Portello, ore 21,30) l’incontro “Fantasie in miniatura. Pupazzi animati, cinema e musica: viaggio attorno ai film di Jiří Trnka” (a cura di Marco Bellano).

Seguiranno poi le altre sezioni del River Film festival con le serate di proiezione dei film in concorso. Il concorso e le proiezioni delle opere in gara inizieranno ufficialmente martedì 6 luglio sempre con orario 21.30 -23.30 eccezion fatta per la sezione Realtà Virtuale. Proiezioni di VR quest’anno ospitati all’interno del Propileo della cinquecentesca Porta Ognissanti dall’8 al 16 luglio dalle 20 alle 23.

Il festival si avvarrà anche quest’anno di un’autorevole giuria internazionale composta da registi, sceneggiatori e produttori provenienti da Portogallo, Spagna, Regno Unito e Italia. Sette le categorie in concorso: VR- Virtual Reality, Sguardi italiani, Orizzonti internazionali, Animazione, Documentari, Scuole di cinema, Queer Shorts, categoria inerente il cinema di genere.

Anche quest’anno saranno molti i film che si potranno vedere e mai come quest’anno la selezione effettuata delle opere in concorso permetterà di vedere al RIFF Padova film presenti nei festival cinematografici più prestigiosi quali  Cannes, Berlino, Venezia, Toronto e San Sebastian.

Domenica 25 luglio la chiusura del River Film Festival 2021 con la premiazione ed il Gala di chiusura “Golden River verso Venezia”, una serie di appuntamenti a più tappe navigando sul canale Piovego ed il Naviglio del Brenta a partire dal cinquecentesco pontile/scalinata alla/dalla quale si approdava/partiva a Padova/verso Venezia ai tempi della Serenissima e si continua a farlo a scopo turistico. Premiazione, visione dei corti vincitori, concerto jazz ed aperitivo a Dolo (evento su prenotazione per 50 persone al max).

Per info e programma dettagliato visita il sito ufficiale: http://riverfilmfestival.org/

Alberto Botton

River Film Festival 2021. Festival di cortometraggi sulla “rive gauche” del Piovego! (1-25/7) ultima modifica: 2021-06-01T16:10:00+02:00 da Alberto Botton