serate d'estate a Padova

Come trascorrere le vostre serate d’estate a Padova tra aperitivi, eventi, musica e divertimento!

Siamo ormai in piena estate e, se da una parte vorrei disconnettermi da tutti i vari social network per dedicarmi solo alla vita off line, dall’altra la curiosità di sapere che succede in città è più forte di me. Penso che chiunque abbia (finalmente) imparato ad utilizzare facebook e twitter per informarsi sugli eventi in città, sia iscritto e riceva qualche newsletter direttamente dagli organizzatori, si sia reso conto di come Padova, anche nelle sere d’estate, sia piuttosto vivace.

Photo Recal www.photorecal.com

Per quanto riguarda l’aperitivo, rito ormai irrinunciabile per molti, rimango fedele al centro storico e quando mi va di fare quattro chiacchere con gli amici davanti ad un bicchiere di buon vino, prediligo la zona dell’ex ghetto, all’Anfora, all’Ex o alla Corte Sconta, le nostre piazze, sotto al Salone (Palazzo della Ragione) e, di tanto in tanto, una tappa alla Folperia di Max e Barbara in piazza della Frutta è d’obbligo. Le alternative comunque in centro storico non mancano assolutamente e neppure fuori dalle mura.

Vi siete appassionati alla birra artigianale o semplicemente volete gustarvi una buona birra? Leggi il post dedicato ai pub e locali dove gustare birra artigianale a Padova

Così come non mancano le gelaterie a Padova dove gustarsi un buon gelato…E’ allucinante, i miei concittadini si dovranno pappare decine e decine di kg di gelato per giustificare tante nuove aperture di gelaterie tradizionali e self service, frapperie,yogurterie varie!

In particolare mi preme sottolineare l’iniziativa del Parco della Musica al Parco d’Europa in zona Stanga con le serate di musica live, feste ed eventi a tema nonchè piacevole spazio verde dove semplicemente rilassarsi, ungiardino che con sabbia e sdrai ci fa immaginare di essere al mare e che a partire dall’aperitivo (prezzi popolari) e ai dj set del tramonto farà ballare fino a tarda notte.

Negli ultimi anni, giovani e giovanissimi, si riversano soprattutto in quelle che sono le aree dedicate al consumo massimo di spritz, ai “Bastioni”, sulla sommità del Bastione S. Croce, dietro allo Stadio Appiani, e nella zona battezzata “Navigli” (perchè poi questi milanesismi, non lo capisco) con la lunga sequenza di bar e chioschi disposti sulla riva sinistra del Canale Piovego. Tra canali, verde e mura storica è indubbiamente piacevole starsene a bere qualcosa in compagnia, come questi giovani qui sopra nella foto di apertura (Photo Recal www.photorecal.com)

Antonella Ruggiero a Padova al Parco delle Arti (foto Bettiol)

Antonella Ruggiero in un concerto a Padova

In questo contesto poi si inseriscono gli eventi e le proposte culturali che la città esprime. Qui delego al sito padovacultura del Comune di Padova . 
Nella pagina di questo blog dedicata agli eventi a Padova trovate una selezione delle iniziative che vi suggerisco, d’estate come per tutto l’anno. Tra questi suggerimenti troverete i festival musicali in Padova e provincia.

si balla al Pride Village (foto Nicholas Bastionello)

si balla al Pride Village (foto Nicholas Bastionello)

Ai festival musicali c’è da aggiungere la ricchissima programmazione del Padova Pride Village in fiera (https://www.padovapridevillage.it/) che pure musica live comprende così come musica da ballare, cinema, incontri e molto altro.

Particolarmente gradita, nelle sere d’estate, mi è il cinema all’aperto.

E poi i vari giardini estivi quali il Chiosco in via Ariosto, villa Barbieri, villa Italia.

Mi sembra davvero tanta roba…buona estate!

Alberto Botton

Condividi il post! ;)