Serprino festival. Dal 3 al 15 luglio molti appuntamenti per celebrare un vino ambasciatore dei Colli Euganei

Serprino festival

Ricco programma di eventi ed iniziative, il Serprino Festival 2024 sarà diffuso tra Padova, i Colli Euganei e coinvolgerà anche le città murate di Cittadella, Este e Montagnana. L’obiettivo è quello di far conoscere ed apprezzare questo bianco vulcanico così rappresentativo del territorio. Il prosecco, lasciamolo anche nelle sue colline Unesco, no?


Torna in una veste più ricca e decisa l’iniziativa del Consorzio Tutela Vini Colli Euganei per valorizzare uno dei suoi vini più rappresentativi ed il territorio dei Colli Euganei: torna il Serprino Festival!

Si terrà dunque dal 3 al 15 luglio 2024 il Serprino Festival che si presenta con una nuova formula più ambiziosa di festival anziché quella del serprino weekend adottata negli anni scorsi.
L’obiettivo rimane lo stesso, far conoscere e valorizzare il serprino e anche i Colli Euganei come destinazione di enoturismo e/o di turismo enogastronomico a Padova e dintorni.

Il successo economico planetario del prosecco ha prodotto una monocultura nelle colline Unesco in provincia di Treviso ma proteggere il nostro vino serprino è un impegno sacrosanto che le istituzioni del territorio e gran parte dei produttori si sono presi.

Il Serprino è un vino bianco, frizzante, prodotto con uva del vitigno glera ma che non è il prosecco doc, bensì il Colli Euganei Serprino doc!
Assaggiando il vino serprino, e lasciandosi inebriare dai suoi profumi, si può coglierne la mineralità che deriva dall’origine vulcanica del terroir. In questo modo si assaggiano i Colli Euganei e non altro.

Il Serprino Festival è un’iniziativa che va in questa direzione e lo fa con forza coinvolgendo il territorio dei Colli Euganei e un po’ tutta la provincia di Padova!

Serprino festival 2024. Un’iniziativa diffusa in tutta la provincia!

Il Serprino DOC viene prodotto con uve allevate sui pendii rivolti a settentrione dei Colli Euganei, quelli più freschi e ombreggiati ed il carattere vulcanico del territorio trova espressione nelle note olfattive. E’ indubbiamente per questo che i vini, come è il vino serprino per i Colli Euganei, diventano dei prodotti ambasciatori dei territori.

Il Serprino Festival 2024 si terrà dal 3 al 15 luglio e si svilupperà attraverso una serie di appuntamenti diffusi sul territorio del Parco Colli Euganei ed oltre. Scorrendo il programma si potrà notare come il coinvolgimento del territorio della provincia di Padova è stato davvero importante.

Se l’evento di apertura è previsto sotto le volte del mercato Sotto al Salone di Padova, storica location nel cuore della città da oltre 800 anni, in evidenza al Serprino festival anche la straordinaria bellezza dei Colli Euganei ed oltre!

Attraverso visite guidate ed eventi vari, anche all’interno delle tenute delle varie cantine, si potrà godere della bellezza e della natura del Parco Colli Euganei e coglierne l’incredibile biodiversità e varietà dei suoi microclimi. Alcuni degli appuntamenti in programma si terranno all’interno di luoghi ed attrazioni culturali che rappresentano un must per i turisti che decidono di trascorrere qualche giornata tra Padova, le terme di Abano e Montegrotto ed i Colli Euganei. Mi riferisco al giardino monumentale di Valsanzibio, al castello del Catajo, il Museo dei Colli Euganei a Galzignano, a Villa Molin, Museo Villa Bassi ad Abano. Non solo. Previsti eventi anche nelle città murate della provincia come Este, Montagnana, Cittadella!

Gli appuntamenti del festival

Tutti gli eventi del Serprino Festival si trovano aggiornati cliccando sul link dove troverete anche la modalità di partecipazione ed eventuale link per la prenotazione.

  • 3 luglio: “Serprino night“. Evento di apertura del Serprino Festival con degustrazione di piatti tipici e Serprino doc.
    Sotto il Salone – Padova (PD);
  • 5 luglio: Museo DiVino: Visita guidata e degustazione
    Museo Nazionale Atestino, Este (PD);
  • 5, 6 e 7 luglio: Primo “Serprino Weekend” in cantina
    Cantine aperte con degustazioni, cene, aperitivi, musica dal vivo;
  • 9 luglio – “Storie in un bicchiere. Vita ed opere di Ernest Hemingway“. Pic nic a lume di candela con letture e musica dal vivo
    Villa Molin, Padova (PD) ;
  • 10 luglio – “Libiam!“: Visita guidata e degustazione con esibizione del soprano Veronica Rampado
    Villa Molin, Padova (PD);
  • 11 luglio – “Visita guidata e degustazione
    Villa Bassi Ratgheb, Abano Terme (PD);
  • 12 luglio – “A cena con il Serprino, tra tradizione e innovazione” . Cena con degustazione
    Ristorante Da Rocco, Cittadella (PD);
  • 12 luglio – “Il Serprino in uno dei giardini più belli d’Italia come non è mai stato raccontato“. Visita Guidata e degustazione
    Giardino storico di Valsanzibio, Galzignano Terme (PD);
  • 12 luglio – “Brividi e Serprino“. Rassegna letteraria e Degustazione guidata
    Hostaria Zanarotti, Montagnana (PD);
  • 12, 13 e 14 luglio – Secondo Serprino Weekend in cantina
    Cantine aperte con degustazioni, cene, aperitivi, musica dal vivo;
  • 14 luglio – “Dagli Euganei al mare“: aperitivo a base di pesce e Serprino, musica dal vivo
    Castello del Catajo, Battaglia Terme (PD);
  • 15 luglio – “Cena di gala“: evento di chiusura del Serprino Festival
    Villa Cavalli Lugli Malandrin, Bresseo di Teolo (PD)

Alberto Botton

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.