Home Benessere a 360° Terme di Abano. Benessere per il corpo e per lo spirito

Terme di Abano. Benessere per il corpo e per lo spirito

2434
0
terme di Abano e Montegrotto

Terme di Abano


N. B Articolo in via di “ristrutturazione”

Abano è un’elegante cittadina di circa 20mila abitanti e ad una decina di km dalla città di Padova, nota in Italia e in Europa come parte di quell’importante bacino termale che è quello delle Terme di Abano e Montegrotto, note anche come Terme Euganee.

Il Comune di Abano Terme rientra anche nel territorio del Parco Regionale dei Colli Euganei che offre moltissime opportunità di fare attività all’aria aperta. Sport ed attività fisica che, assieme a cure termali, piscine termali, centri benessere ma anche all’enogastronomia e ai luoghi di interesse storico ed artistico, rappresentano un’occasione per trascorrere una vacanza all’insegna del relax e benessere. Questo vale per i turisti ma anche per i residenti del territorio circostante che possono approfittare della vicinanza per sceglierne uno dei moltissimi stabilimenti termali per godere degli straordinari effetti dell’acqua termale o delle terapie termali.

Pensate che tutti gli hotel terme di Abano e Montegrotto sono centri termali in quanto tutti hanno accesso e disponibilità di acqua termale, che appartiene alla categoria delle acque profonde sotterranee e che, dal punto di vista chimico, è definita  salso-bromo-iodica ipertermale. Il fango maturo DOC, il fango termale euganeo è di fatto un farmaco, la cui efficacia è garantita da un brevetto europeo. E’ riconosciuta l’efficacia del fango delle Terme Euganee come antiinfiammatorio naturale privo di effetti collaterali, meglio del cortisone, ma non solo. Tra le proprietà delle terapie termali c’è la capacità di fermare la degenerazione delle cartilagini e la stimolazione di endorfine in grado quindi di alzare la soglia del dolore. Il fango del bacino termale euganeo ha proprietà riminalizzanti e di trofiche dermatologiche cutanee. Il fango matura aiuta inoltre nel trattamento delle patologie respiratorie croniche come la BroncoPneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO).

Ma Abano Terme è anche una cittadina vitale, seppur tranquilla. Non mancano infatti manifestazioni ed iniziative culturali, anzi! Considerando l’intero comprensorio delle Terme Euganee, i Colli Euganei e la vicina Padova direi che è impossibile annoiarsi: le attività da fare e le idee per trascorrere la giornata sono innumerevoli.

terme di Abano e Montegrotto Terme
Imitation of life”

Cosa fare ad Abano Terme

Tra un trattamento termale ed una sessione ad una Spa negli alberghi di Abano o Montegrotto (ma anche Battaglia Terme e Galzignano Terme rientrano nel complesso delle Terme Euganee) che sceglierete per il vostro soggiorno (tutti gli alberghi delle Terme Euganee hanno accesso diretto alle fonti di acqua termale) , potete scegliere di fare sport all’aria aperta o concedervi una visita al patrimonio storico- artistico dei Colli Euganei e del territorio circostante. Tanto poi in serata potrete concedervi un po’ di relax nella piscina termale prima di cenare in uno dei ristoranti della zona per fare conoscenza con l’enogastronomia locale e degustarne i prodotti. Un modo per accontentare tutti i sensi nel corso del vostro soggiorno vacanze alle Terme Euganee.

Che sia una camminata nella natura lungo i sentieri dei Colli o la visita allo stupefacente castello del Catajo o alla splendida Villa dei Vescovi sarà senz’altro un modo per ricaricare anche il vostro spirito e la vostra mente oltre al corpo.
La vicinanza suggerisce ovviamente di visitare Padova e bellissimi borghi quali Arquà Petrarca e le città murate della Bassa padovana quali Monselice, Este e Montagnana. Il territorio circostante si presta ad essere scoperto in modo slow, un territorio rurale da scoprire in bicicletta ma anche tramite escursioni in battello.

Il suggerimento è quello di visitare il sito ufficiale del territorio delle Terme Euganee per trovare tutte le informazioni per organizzare la vostra vacanza alle terme, consapevoli del fatto che, per chi lo desidera, oltre alle terme c’è molto di più!
Vai al sito: https://www.visitabanomontegrotto.com/

Cosa vedere ad Abano Terme? (paragrafo in aggiornamento)

Delle attività da fare alle Terme di Abano e dintorni vi ho parlato sopra, ora vi segnalo cosa vedere ad Abano Terme e cosa visitare.

  • Antiche sorgenti termali dei giardini del Montirone Abano Terme. Da quelli che oggi appaiono dei giardini pubblici su una piccola collinetta, dall’antichità, fino ai primi decenni del Novecento, sgorgavano acque termali ad altissima temperatura e, a partire da queste, in età moderna, sono potuti nascere i primi alberghi pensati per il turismo termale.
  • Museo Villa Bassi Abano Terme. Villa veneta dai bellissimi affreschi dove è allestito il museo civico di Abano e ha trovato “casa” la meravigliosa collezione Bassi Rathgeb. Sede di importanti mostre temporanee, dialoganti con la collezione propria, il Museo Villa Bassi è punto di riferimento per arte e cultura alle Terme Euganee.
  • Museo della Maschera Abano Terme
  • Parco urbano termale di Abano Terme . Da un’area abbandonata un parco molto curato che più di un semplice giardino si può considerare un’opera di rigenerazione urbana che ha reso questa zona molto frequentata ed apprezzata. Lungo questi viali vengono organizzate molte manifestazioni culturali e commerciali a beneficio di residenti e turisti mentre al pian terreno di edifici residenziali molto belli, ai margini del parco stesso, trovano spazio bar, negozi ed attività commerciali varie.
  • Mercato settimanale ad Abano Terme. Sorprendente e colorato mercato popolare. Ogni mercoledì mattina, le moltissime bancarelle di abbigliamento, ma anche di curiosità, giochi, oggetti e cianfrusaglie varie, e soprattutto banchi alimentari di qualità, frutta e verdura, pesce freschissimo dalla vicina Chioggia, formaggi etc etc, attraggono molte persone da Abano e dintorni.

Alberto Botton

hotel abano terme, terme abano, terme montegrotto, terme euganee, terme veneto

Terme di Abano. Benessere per il corpo e per lo spirito ultima modifica: 2021-06-24T10:05:00+02:00 da Alberto Botton

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.