convegno nazionale piccoli musei

A Monselice il VII convegno nazionale dei Piccoli Musei italiani! (29-30 aprile)

Buongiorno, a voi questo post, che in inseriamo nella rubrica “Dal mondo del turismo”, per segnalarvi un’importante appuntamento in programma il 29 e 30 aprile prossimi vale a dire il 7° convegno nazionale dell’Associazione dei Piccoli Musei italiani in programma a Monselice, deliziosa cittadina medievale ai piedi dei Colli Euganei nonché mio luogo di nascita!

Tutti conosciamo il grande patrimonio storico, artistico e culturale del nostro paese e abbiamo ben presenti quali siano i musei più famosi ma è altrettanto vero che forse non siamo consapevoli che una grandissima parte dei musei d’Italia, oltre il 95%, è costituita da piccoli e piccolissimi musei! Questi sono gestiti magari da poche persone, con risorse scarse a disposizione, eppure importantissimi presidi di cultura e memoria dei quali i nostri territori sono puntellati in maniera diffusa.

piccoli musei italianiL’Associazione Nazionale dei Piccoli Musei è stata fondata nel 2007 dal prof. Giancarlo Dall’Ara, esperto e professionista nell’ambito del marketing turistico. L’obiettivo dell’associazione è proprio quello di promuovere una cultura gestionale specifica per i piccoli musei che non sono una versione “rimpicciolita” dei grandi musei ma hanno delle specificità.

A caratterizzare un piccolo museo infatti sono un legame più stretto con il territorio e con la comunità locale, la capacità di essere accoglienti ed il valore aggiunto di proporre al visitatore un’esperienza originale, grazie alla loro specifica “atmosfera” che ognuno di essi riesci a costruire. Per approfondire storia e finalità dell’Associazione dei Piccoli Musei italiani cliccate qui! Per gli studenti di turismo e per chi lavora in un piccolo museo a questo link del sito potrà trovare del materiale didattico molto utile.

L’associazione Piccoli Musei promuove inoltre incontri formativi ed occasioni di scambio e confronto tra i propri associati proprio anche utilizzando le nuove tecnologie comunicative ed i social media. Lo scorso anno vi avevo segnalato l’iniziativa internazionale della “Museum week” (quest’anno in programma dal 20 marzo al 3 aprile) per promuovere e far conoscere attraverso twitter i musei di tutto il mondo. Ebbene in quell’occasione i piccoli musei italiani si fecero valere in particolar modo il Museo dell’area romana di Massucciocoli ed il Museo archeologico di Porto Torres superarono il British Museum ed il Louvre per partecipazione e coinvolgimento. Un altra iniziativa per far conoscere i piccoli musei utilizzando i social network, in particolar modo, twitter, è lo #SmallMuseumTour, tour a tappe lungo tutto lo stivale d’Italia durante il quale tappa dopo tappa viene simulata una visita museale ad un museo che si fa conoscere con tweet tematici, che verranno poi commentati, retweetati, dai partecipanti generando traffico e contribuendo alla visibilità stessa del museo, oltre che a rappresentare un occasione di confronto e scambio tra addetti ai lavori. Seguite quindi i Piccoli Musei su twitter: @PiccoliMusei2

Museo San Paolo di MonseliceAnche il territorio di Padova è arricchito dalla presenza di alcuni interessantissimi piccoli musei: il Museo del Precinema “Minici Zotti”, il Museo archeologico del Bacchiglione al Castello di San Martino della Vaneza di Cervarese, il Museo della Centuriazione Romana di Borgoricco, il Museo della navigazione fluviale di Battaglia Terme.

Inoltre, in occasione del 7° convegno nazionale dei Piccoli musei italiani, aprirà le porte il Museo San Paolo di Monselice, attualmente in allestimento e di prossima apertura, costituito dall’omonima chiesa e dal nuovo museo della città di Monselice. Fin dall’inizio, a lavorare per il Museo San Paolo è Simonetta Pirredda, coordinatrice regionale dell’Associazione dei Piccoli Musei nonchè tutor del Master in Design dell’Offerta turistica di Monselice, che ho seguito anch’io nella sua prima edizione, quando ancora si chiamava Master in governance delle risorse turistiche territoriali.

Castello Cini di Monselice - Monselice città murata

Il Castello “Cini” di Monselice

Il 29 e 30 marzo quindi al Museo San Paolo di Monselice si terrà il 7° convegno nazionale dei Piccoli Musei che avranno così modo di incontrarsi e discutere sulle problematiche, sulle opportunità e su come essere accoglienti, come migliorare l’accessibilità e la fruizione, nonché sulle nuove tecnologie e i nuovi media utili a fornire un’esperienza maggiormente interattiva ai visitatori e nella fase di promozione. Domenico Zema del blog e associazione ViaggiarePerTutti che ho recentemente intervistato (leggi qui l’intervista) farà una relazione sull’accoglienza e l’accessibilità dei musei per persone con disabilità. Il workshop finale sarà dedicato ai Piccoli musei del Veneto. In occasione dell’evento sarà allestita dal Museo Scuderia Ducati “Bande rosse”, una piccola mostra dedicata al 70° compleanno della Ducati.

Per il programma, in aggiornamento, e le informazioni vi consiglio di guardare l’evento su facebook e di visitare il sito ufficiale dell’Associazione Italiana dei Piccoli Musei:  http://www.piccolimusei.com/

Alberto Botton

http://about.me/abotton

Condividi il post! ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.