Padova slow tour visite guidate al cuore di Padova

Padova Slow Tour. Visite guidate al cuore della città ogni sabato pomeriggio!

Con questo post ho pensato di segnalare a turisti e a chiunque fosse di passaggio un’interessante opportunità: il Padova Slow Tour, pensato per singoli turisti e famiglie, che si terrà tutti i sabati pomeriggio e in occasioni di ponti e giornate festive!
Si tratta di un’iniziativa promossa dalle guide turistiche abilitate di Padova in collaborazione con l’associazione Arc.A.Dia, l’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Padova e la società CoopCulture che gestisce gli uffici di informazione turistica IAT. E’ un post questo che ritengo utile per quei turisti in visita a Padova e che quindi inserisco nella categoria del blog “Consigli utili”.

Il Padova Slow Tour è una proposta di visite guidate in lingua italiana al cuore della città con il quale si vuole invitare le persone ad immergersi e a conoscere la Padova più vitale ed autentica, rappresentata dal Palazzo della Ragione, dalle piazze e dalle vie limitrofe, camminando a ritmo lento, senza fretta.  Si è scelto di farlo nel primo pomeriggio in modo da lasciar spazio, prima di cena, anche ad un’aperitivo o magari ad una degustazione in una delle numerose enoteche o in qualche bottega di street food del mercato sotto al Salone.

Padova Slow tour guide turistiche abilitate

Le guide turistiche di Padova vi aspettano allo Slowtour nel cuore della città

Il Palazzo della Ragione fu eretto a partire dal 1218 e fu sede dei tribunali cittadini e così l’impianto urbanistico delle piazze e lo stesso collegamento tra i vari palazzi comunali richiama la Padova medievale di cui sopravvive la toponomastico di luoghi e segni di un’attività commerciale che dura da 800 anni (1218-2018). Il Palazzo della Ragione è detto dai padovani anche Salone, per via della sua enorme sala pensile ed è proprio detto Sotto al Salone il luogo dove trovano spazio moltissime botteghe di ogni genere alimentare, dal formaggio, alle carni, dal pesce ai formaggi, un paradiso per i buongustai! E’ anche per festeggiare quello che è il più antico centro commerciale naturale d’Europa che si è dato vita a questo Padova Slow Tour. Sul mercato delle piazze e sulle botteghe sotto al Salone potete leggere anche qui.

Le piazze, i mercati da sempre ed in ogni città del mondo hanno una valenza che va oltre l’aspetto fisico e architettonico perché sono i luoghi più vissuti dagli abitanti di una città e di questi conservano le abitudini quotidiane e le loro storie. Mi ha sempre affascinato la cultura popolare per questo motivo, perché non di sola architettura sono fatte le città ma ritengo soprattutto dalle persone ed immaginarsi come vivevano in questi luoghi i padovani di un tempo lo trovo molto interessante.

Il punto di partenza del tour è l’ufficio Iat di Galleria Cappellato Pedrocchi e nel corso della passeggiata la guida mostrerà e parlerà ai partecipanti anche dei luoghi maggiormente rappresentativi di Padova quali il Caffè Pedrocchi, il Palazzo del Bo, sede storica dell’Università di Padova, e, in una delle due tipologie del Padova Slow Tour è previsto anche una visita esterna all’antico ghetto ebraico, area principale di un’ipotetico itinerario alla Padova Ebraica di cui ho scritto anch’io.

Il Padova Slow Tour prevede due proposte di visite guidate!

Il Padova Slow Tour è una proposta di visite guidate per singoli turisti e famiglie, ma anche residenti a Padova e chi a Padova si trovasse per motivi di studio, lavoro o, perché no, per piacere e magari per partecipare e godersi anche qualcun altro degli eventi a Padova in programma.

Tour + visita alla Padova Sotterranea *(primo ed ultimo sabato del mese). Al Tour guidato seguirà la visita ai Sotterranei di Palazzo della Ragione e ai relativi scavi archeologici (massimo 25 partecipanti), in collaborazione con l’Associazione Arc.A.Dia. (Durata: circa 2 ore e 15)

Tour + visita all’antico ghetto ebraico *(secondo e terzo sabato del mese). Il Tour dedicato alla Padova medievale delle piazze e del Palazzo della Ragione e dintorni proseguirà con la visita esterna all’antico ghetto ebraico. (Durata: circa 2 ore)

*Facoltativo: al termine di ciascuna  visita guidata sarà possibile essere accompagnati all’interno del Salone di Palazzo della Ragione per una visita guidata dedicata al ciclo quattrocentesco degli affreschi a tema astrologico e che rientrano nel straordinario patrimonio di superfici affrescate che fanno di Padova una città dell’affresco.

Informazioni e prezzi del Padova Slow Tour

Il Padova Slow Tour è un servizio di visite guidate in lingua italiana attivo tutto l’anno tranne nei periodi di bassissima stagione.

L’appuntamento per la partenza è fissato davanti all’ufficio di informazione turistica IAT in Galleria Cappellato Pedrocchi alle ore 15 (da ottobre a marzo) e alle ore 16 (da aprile a settembre).

Il costo della visita guidata è di 13,50€ (gratuito per i bambini fino ai 6 anni) da saldare direttamente all’ufficio IAT prima della partenza.

La visita facoltativa al Salone del Palazzo della Ragione per i partecipanti al Padova Slow Tour ha un costo a tariffa ridotta di 2€.

Alberto Botton

Condividi il post! ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.