Home Dal mondo del turismo World Tourism Expo: a Padova per scoprire le meraviglie Unesco del mondo!...

World Tourism Expo: a Padova per scoprire le meraviglie Unesco del mondo! (dal 19 al 21 settembre)

6050
0

Dal 19 al 21 settembre a Padova, nella più che prestigiosa cornice del Palazzo della Ragione si terrà un importante evento inerente il mondo della cultura e del turismo globale.

Dopo quattro anni ad Assisi, infatti, il World Heritage Tourism Expo diventa itinerante e giunge nella nostra città per mettere in vetrina le meraviglie del mondo, i luoghi culturalmente più significativi e riconosciuti, le destinazioni del turismo culturale più affermate. Dentro al “Salone” un salone dedicato alla promozione e alla valorizzazione dei siti Unesco patrimonio dell’umanità che punta a dare massima visibilità agli espositori.

Il World Heritage Tourism Expo prevede spazi espositivi aperti al pubblico con ingresso libero così come workshop, momenti di animazione ed incontri riservati agli operatori e alla stampa specializzata. Ad organizzare l’evento è CML Consulting in collaborazione con l’Associazione Beni Italiani Siti Unesco e PadovaFiere Spa, la Regione Veneto, il Comune di Padova e con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo. Tra i partner dell’evento, il WHTE può vantare collaborazioni con Enit e con “L’Agenzia di Viaggi”, rivista che, anche quest’anno, organizza e promuovere nell’ambito delle giornate di Padova, il Premio “Turismo Responsabile Italiano” e il Premio “Turismo Cultura Unesco” dedicati agli operatori e ai turisti che si distinguono per il loro approccio sostenibile ed educativo al viaggio.

Visitate il sito ufficiale: http://www.worldheritagetourismexpo.com/

Padova & Terme Visitors and Concention bureauGrazie all’intervento del Convention Bureau di Padova arriveranno anche dieci  tra le agenzie di organizzazione grandi eventi tra le più importanti in Italia, tra le quali spiccano Triumph (che annovera clienti come Unicredit, Alenia Space, Renault), AIM (Novartis, Telecom, Generali, Ely Lilly ecc.) , GVST e altre.

In arrivo inoltre moltissimi operatori del settore, buyers italiani e stranieri da tutto il mondo per un totale di circa 100 persone, che avranno così la possibilità di visitare Padova, opportunità questa per visitare location alcune location per grandi eventi e mettere in mostra i luoghi di maggior prestigio della città. Tra questi, ed in primis, anche l’Orto Botanico, sito Unesco, patrimonio dell’umanità, nella sua parte storica (ricordiamo che quello di Padova è il più antico orto botanico universitario del mondo), e nella sua parte moderna che è davvero uno spettacolo ed esemplifica come anche l’architettura e la tecnologia di oggi possano rendere onore al concetto di bellezza.

expobiciParallelamente alle iniziative promosse all’interno del Palazzo della Ragione, spazio splendido, orgoglio della nostra città e maggiormente degno di accogliere le meraviglie del mondo, presso gli spazi più moderni e funzionali di PadovaFiere si svolgeranno le “Giornate della Dieta Mediterranea” (dal 20 al 22/9) con l’obiettivo di promuovere quella che è una vera eccellenza della nostra alimentazione, già riconosciuta patrimonio immateriale Unesco per lo stile di vita sano ed equilibrato ed in cui si ritroveranno i temi di Expo 2015. In quelle giornate, dal 20 al 22/9, sempre all’interno di PadovaFiere si svolgerà Expobici, salone dedicato alla bicicletta come mezzo di mobilità urbana, come attività sportiva ma anche modo per una vacanza sostenibile.

Giornate della dieta mediterranea PadovaUn perfetto connubio quindi tra cultura, sana alimentazione e movimento all’aria aperta per promuovere uno stile di vita attento al benessere del corpo e della mente ed un’occasione per la città di Padova di proporsi con ancora più vigore come destinazione di turismo congressuale.

Alberto Botton