Home Iniziative del Blog Padova magazine. Nel periodico del Calcio Padova c’è anche “l’angolo del Blog”!

Padova magazine. Nel periodico del Calcio Padova c’è anche “l’angolo del Blog”!

1653
0
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Linkedin
Email
Telegram
Padova magazine calcio padova

Ciao a tutti, oggi vi parlo di una nuova collaborazione che arricchisce la mia esperienza da local blogger e mi regala una bella soddisfazione: la novità di chiama Padova magazine, il nuovo periodico del Calcio Padova!

E’ infatti recentemente uscito il primo numero di questo bimestrale che, a partire dal Calcio Padova vuol essere un’occasione per parlare non solo di calcio ma anche di cultura e di altre società sportive cittadine. La soddisfazione nasce dal fatto che all’interno del Padova Magazine c’è anche “l’angolo del Blog“, una mia rubrica in cui cercherò connessioni tra i luoghi del Calcio Padova e ad altri elementi della cultura e della storia cittadina. Ah sto parlando di periodico cartaceo e non di web: la mia prima esperienza con la carta stampata! Il Padova magazine verrà stampato inizialmente in 4000 copie e distribuito gratuitamente in vari luoghi significativi della città.

Nel mio piccolo, tramite il Blog di Padova ho sempre cercato di parlare di varie anime della città senza barriere pregiudizievoli, snobismi o ponendo barriere tra mondi diversi. Il bello di Padova è anche nella sua complessità e nella ricchezza con cui si manifesta l’energia delle persone e delle varie realtà. Che si parli di calcio, di rugby, di cultura universitaria o di cultura popolare parliamo comunque della nostra città.

Grazie al Padova Magazine potrò quindi parlare di musei e monumenti di Padova in un periodico abitualmente dedicato esclusivamente al calcio o ricordare personaggi illustri o storie di cultura popolare. Vedremo un po’. Alla fine saranno 5 i numeri e qui sotto vi parlo del primo!

All’interno del magazine, una rubrica è curata da altri fenomeni del web patavino vale a dire i “Biancoscoppiati“, la simpaticissima pagina facebook densa di ironia e buon umore per sdrammatizzare e sorridere sulle vicende sportive del Calcio Padova, compito benemerito ma non sempre capito da chi non riesce a non prendersi sempre troppo sul serio.

Non mancano le firme prestigiose come il giornalista Francesco Jori che nel primo numero ci parla delle origini mitiche della nostra città recitando la parte di Antenore, il mitico fondatore, in un articolo intitolato “Noi, figli di Troia”. Gabriele Fusar Poli, giornalista di PadovaGoal sito internet di riferimento dei tifosi biancoscudati, sottolinea come tifare per la squadra della propria città, al di là delle vittorie e delle sconfitte, dovrebbe essere motivo di orgoglio, Massimo Candotti, responsabile della comunicazione, ci parla degli sponsor che sostengono il Calcio Padova mentre Dante Piotto, social media manager, manifesta la sua passione per i numeri e le statistiche con il suo almanacco padovano “Te ricordito?”. Massimiliano Ferrari intervista il mitico Alex Zanardi nel suo spazio dedicato allo sport solidale mentre Remigio Ruzzante, già Bronsa Querta, è la persona giusta per la rubrica dedicata alla cultura locale con l’irresistibile articolo in padovano “El vìn ze utile ala società” mentre Nicola Negro ci parla di Bruno Nicolè, un padovano della Sacra della Famiglia che dopo aver giocato con il Padova all’Appiani divenne un grande campione della Juventus ed il più giovane goleador e capitano della Nazionale. In copertina Marco Cunico, il capitano biancoscudato delle ultime due stagioni e che ora, appese le scarpette al chiodo, ha intrapreso il percorso per diventare direttore sportivo. In bocca al lupo capitano!

Nel Padova Magazine non manca nemmeno lo spazio dedicato alle squadre giovanili del Calcio Padova, al Calcio a 5 e alla Calcio Padova femminile.

Il mio primo articolo è intitolato “Da Belzoni a Petron. Il primo campo nel cuore del Portello, borgo popolare ricco di storia“. Potete leggere  il primo numero del Padova magazine qui: http://www.padovacalcio.it/magazine/ ma se lo trovate in giro il magazine cartaceo raccoglietelo e portatelo con voi!

Concludo ringraziando Ferruccio Ruzzante, direttore editoriale per la fiducia e lo spazio riservatomi e Remigio Ruzzante, per avermi segnalato questa bella opportunità.

Forza Padova!

Alberto Botton

http://about.me/abotton

Condividi il post! ;)
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Linkedin
Email
Telegram
Previous articleVia 8 febbraio 1848, la via più centrale di Padova!
Next articleIl Cineforum Antonianum alla sua 70° stagione di grande cinema!
Appassionato di territorio, turismo e della mia città, Padova, di cui parlo sul blog: http://www.blogdipadova.it/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.