Home Blog in progress Come sostenere il Blog di Padova in scioltezza

Come sostenere il Blog di Padova in scioltezza

762
0
come sostenere il blog di Padova

Avete trovato sul blog informazioni utili, avete chiesto tramite messaggio privato suggerimenti su cosa visitare a Padova e vi è stato risposto, apprezzate un sito web non istituzionale che possa raccontare il territorio a beneficio di residenti e turisti e volete dare un aiuto senza impegno o spese extra? Vi spiego come


Ciao, sono Alberto, fondatore, blogger e redattore unico di questo blog, che immette nella rete contenuti ad alto tasso di patavinitas da oltre 10 anni, dal giugno 2009: con questo post vi volevo offrire un’opportunità, quella di sostenere il Blog di Padova in scioltezza con l’obiettivo comune di comunicare e far conoscere il nostro territorio.

Come è possibile contribuire e dare un aiutino al sottoscritto senza tanti sbattimenti? …e a quel punto scrivermi e darmi suggerimenti su cosa scrivere e quali argomenti trattare sul blog!

Come sostenere il blog. Un n paio di suggerimenti!

Il fatto che ci sia un bel numero di voi che giunga su questo mio blog, legga quanto scrivo e che interagisca con i social network è già per me un modo di sostenere il Blog di Padova! Ho pensato qui di segnalarvi un paio di modalità per chi desiderasse dare un ulteriore contributo.

La prima è quella di dare un’occhiata al mercatino del Blog di Padova. Trovate infatti su Vinted (per ora) libri e troverete altre cose che ho deciso di vendere sia per fare spazio in casa e allo stesso tempo per autofinanziare il blog e rendere più sostenibile il tutto.
I libri, se ben tenuti, hanno sempre un grande valore e ho pensato di venderli alcuni magari con l’idea di equilibrare i libri cartacei e gli e-book. Se amate la carta e soprattutto leggere ne troverete di validi. (anche chiedermi direttamente via mail la lista dei libri potrebbe essere un modo veloce per farvi sapere la disponibilità.

libri usati Padova

Seconda modalità per sostenere il Blog di Padova è sono le donazioni tramite Ko-Fi, una piattaforma internazionale che aiuta bloggers e creatori di contenuti online ad avere un sostegno da parte dei “fans” offrendo Caffè virtuali…piccole donazioni di pochi euro tramite paypal. Si tratta di una forma di crowdfunding che può aiutare.

Se apprezzi l’impegno, volontario ed espressione della passione con cui viene gestito questo spazio, che tuttavia necessita di tempo e di energia, e vuoi darmi una mano tramite una piccola offerta libera anche di pochi euro clicca qui e offrimi un caffè doppio, ti ringrazierò doppiamente!

Offrimi un caffè Blog di Padova

Perché questo fundraising per il Blog di Padova?

Perché curare un blog e cercare di farlo in modo serio richiede tempo ed impegno e qualche supporto a sostegno di spese vive e anche, perchè no, come riconoscimento personale, non mi offenderebbe. Non me l’ha dedicato il medico, direte voi, ed avete ragione su questo ma è anche vero che ritengo di aver portato qualcosa di buono in questi più di dieci anni di attività.

Ho presentato brevemente questo mio progetto web qui spiegando come l’obiettivo, sin dagli inizi nel giugno 2009, sia sempre stato quello di scrivere di Padova e del suo territorio evidenziandone il suo lato migliore, troppo spesso offuscato da fatti di cronaca e da propaganda politica, in particolare immettendo nel web contenuti, ritengo validi, a vantaggio di turisti e residenti desiderosi di scoprire una città, spesso timida e riservata, eppure di grande interesse e fascino.

Per anni ho portato avanti questo blog con spirito oserei dire “missionario”, scrivendo di musei, monumenti, itinerari proposte turistiche come anche di associazioni, mostre ed eventi culturali e tutto quanto rappresenta l’offerta di Padova e del suo territorio. L’ho fatto cercando di mantenere fede in primis a me stesso, al mio amore per la mia città, senza secondi fini o scorciatoie, presentando un punto di vista strettamente “local”, indipendente e libero.

A questa attività ho dedicato tempo, spendendo soldi per gli spostamenti e per i costi fissi “tecnici” necessari al sito (dominio, eventuali interventi e modifiche), energie ed impegno. Se navigate sul blog trovate moltissime informazioni sulla nostra città e sulle proposte del territorio riguardo a luoghi da vedere, musei da visitare, piatti tipici da degustare, eventi ed iniziative da vivere.

Insomma, se volete riconoscere al Blog e al sottoscritto un piccolo contributo, ben venga, grazie!

Alberto Botton

 

Come sostenere il Blog di Padova in scioltezza ultima modifica: 2021-05-13T14:12:00+02:00 da Alberto Botton

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.