Tag: Padova città dell’affresco

Dal Trecento alla street art dei giorni nostri dipingere su muri e pareti sembra essere una forma d’arte congeniale a Padova, ecco perchè Padova città dell’affresco si presta a valorizzare questa città d’arte.

Dalla rivoluzione di Giotto agli affreschi del Trecento e grazie a quelli realizzati nelle epoche successive, Padova è divenuta una delle città italiane che può contare sulla maggiore superficie di affreschi. Edifici civili e religiosi e residenze private affrescate testimoniano l’evoluzione di questa forma d’arte nel corso dei secoli.

Padova città dell’affresco è candidata a diventare una delle città Unesco patrimonio dell’umanità e questo grazie agli affreschi del Trecento.
Le iniziative a sostegno di questa candidatura vengono presentate tramite il pay off “Padova urbs picta”.

Palazzo della Ragione Padova - Cosa vedere a Padova in un giorno

Il Palazzo della Ragione, da secoli cuore pulsante di Padova!

Il Palazzo della Ragione di Padova è senz’altro una delle icone maggiormente rappresentative della città. Se altri monumenti vengono citate in detti popolari come quello che “Padova è la città dei 3 senza“ e cioè la Basilica di Sant’Antonio, il Prato…

Musei Civici agli Eremitani Padova

Musei Civici agli Eremitani di Padova

Tra le cose da fare a Padova, una visita ai Musei Civici è sempre un ottimo consiglio, in particolare rivolto ai quei turisti e ai residenti interessati a scoprire/riscoprire la città. A chi vuol visitare Padova in modo approfondito, dopo…