Home Da fare a Padova Tour di Belzoni a Padova. Ogni sabato Visite guidate con reading itineranti...

Tour di Belzoni a Padova. Ogni sabato Visite guidate con reading itineranti alla scoperta della Padova di Belzoni

2522
0
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Linkedin
Email
Telegram
tour di Belzoni a Padova

In occasione della mostra “L’Egitto di Belzoni”, PadovaWalks organizza una serie di Tour alla scoperta della Padova di Belzoni, tra Settecento ed Ottocento, quando, mentre l’esploratore padovano scopriva le meraviglie dell’antico Egitto, la città passava dalla dominazione napoleonica a quella asburgica.


Nell’anno in cui la città di Padova omaggia uno dei suoi “figli” più illustri al mondo con una mostra, “L’Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi” (Dal 25 ottobre al 28 giugno 2020), PadovaWalks ha deciso di accompagnare l’iniziativa proponendo una serie di Tour di Belzoni pensati per far conoscere la Padova “conosciuta” dall’esploratore ed avventuriero che ispirò nientepopodimeno che il personaggio di Indiana Jones!

Ho messo la parola “conosciuta” tra virgolette perché, di fatto, Giovanni Battista Belzoni, nato nel 1778 e cresciuto nel borgo popolare del Portello, iniziò sin dall’adolescenza a girare il mondo e a Padova non visse molto. Un personaggio, il Belzoni, che perfettamente esemplifica il detto “Nemo propheta in patria est” visto che le sue gesta non sono poi così famose a Padova dove è forse più nota l’omonima via del Portello, dove visse, e per l’Istituto tecnico a cui è intitolato ma che è invece fu decisamente più famoso all’estero.
Su Belzoni potete leggere il mio racconto della sua incredibile ed avventurosa vita, delle sue scoperte in Egitto nell’articolo “Giovanni Belzoni, l’Indiana Jones di Padova”.

Ma com’era la Padova di quei tempi? La Padova di fine Settecento in cui il piccolo Giovanni Battista scorazzava per il borgo popolare del Portello e sognava mondi lontani vedendo le imbarcazioni in arrivo da Venezia cariche di merci di ogni tipo. Com’era la Padova che vide il Belzoni quando, finalmente, tornò in città, nel 1818 dopo le sue grandi avventure in Egitto.
Per rispondere a queste domande le guide turistiche ed il team di PadovaWalks ha pensato bene di proporre un tour che possa arricchire l’esperienza di visita della mostra di Belzoni e un’opportunità di visitare Padova attraverso la vita avvincente di uno dei suoi personaggi più illustri.

Tour “Padova…sulle orme di Belzoni”

Ad ideare, organizzare e proporre i Tour di Belzoni a Padova, visite guidate storico-letterarie, è il team di PadovaWalks composta da guide turistiche abilitate (Mariaclaudia Crivellaro, Paola Principato e Stefania Dantone), attori (Sara Corsini e Pietro Alberto Venuti) che arricchiranno il tour con affascinanti reading ed alcuni collaboratori tra cui Laura Perrone, Matteo Bernardi e anche il sottoscritto.
Tutti assieme già da qualche anno organizziamo i “Tour nella Padova Gotica dell’800”, passeggiate storico-letterarie alla scoperta della Padova dell’Ottocento ed ispirate dal romanzo thriller-gotico “La Giostra dei fiori spezzati. Il caso dell’angelo sterminatore” di Matteo Strukul.

“I Tour di Belzoni” “Padova…sulle orme di Belzoni” sono stati pensati in 3 diverse tipologie ognuna delle quali si vuol concentrare su alcuni aspetti della Padova belzoniana: il Portello, luogo di infanzia di Giovanni Belzoni, il centro storico ed i luoghi del ritorno a Padova nel 1819 e i luoghi belzoniani veri e propri in cui Padova metta in mostra alcuni elementi che ci rimandano ancora oggi alle suggestioni dell’antico Egitto.

Ogni tour è condotto da una guida turistica abilitata e da un attore che una lettura espressiva di testi storici e letterari ci farà immergere nell’atmosfera del tempo di Belzoni.

Per restare aggiornati sul programma delle proposte di Padova Walks seguitene la pagina facebook https://www.facebook.com/padovawalks/

Aperte le prenotazioni per i prossimi appuntamenti

Per partecipare ai Tour di Belzoni a Padova è necessario prenotare entro il venerdì sera contattando “Padova Walks” con una mail al seguente indirizzo: padovawalks@gmail.com.
I Tour avranno luogo con la partecipazione di un minimo di 12 partecipanti.

Alberto Botton

Condividi il post! ;)
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Linkedin
Email
Telegram
Previous articleLibri Newton Compton su Padova. Guide insolite per scoprire la città!
Next article800 Padova festival, dal 21 al 24 novembre la 2° edizione del festival che celebra l’Ottocento!
Appassionato di territorio, turismo e della mia città, Padova, di cui parlo sul blog: http://www.blogdipadova.it/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.