Vanni Valente

Web e Immobiliare. Con Vanni Valente alla scoperta della creatività italiana negli USA

Quest’oggi per la rubrica “Padova Creativa” intervista a Vanni Valente, professionista del settore immobiliare negli USA, che, grazie alla sua creatività, intraprendenza, competenza, passione, sta cogliendo le opportunità del mercato globale.

Vanni benvenuto sul Blog di Padova, come è iniziata questa tua avventura Immobiliare negli Stati Uniti?

“L’immobiliare è sempre stata una mia passione, me ne occupavo già in Italia dove con la mia compagna (ingegnere edile) abbiamo fondato uno studio di progettazione che lavora tutt’oggi, e poi 5 anni fa ho deciso di lanciarmi in una nuova avventura.

In quel momento l’Italia aveva iniziato a starmi stretta e non vedevo l’ora di creare qualcosa di nuovo, per mettermi alla prova, per vedere realtà diverse da quelle in cui ero cresciuto.

Così ho deciso di mollare tutto, e di andare per 3 mesi negli Stati Uniti.

Ricordo la decisione di partire come un momento di sana follia. Quella sensazione che si sente quando si sta facendo quella cosa, che per tanti può sembrare una pazzia, ma che nel tuo cuore senti essere una grande opportunità. E in meno di 15 giorni ero già all’aeroporto di Venezia in partenza per la Florida”.

Vanni Valente Come mai sei andato tanto lontano a cercare opportunità?

“Gli Stati Uniti mi hanno sempre affascinato, e quindi anche se può sembrare strano, per me è stata la scelta più facile.

Fin da giovane mi sono formato non solo attraverso i viaggi all’estero, ma soprattutto leggendo libri e biografie di autori Americani. La cultura Americana mi era più familiare rispetto a quella di molte altre nazioni Europee.

Inoltre fortunatamente avevo dei contatti con italoamericani, costruttori edili di lunga data negli USA.

Ed all’inizio proprio loro mi hanno aiutato ad entrare nella mentalità americana.

Avere fin da subito delle persone competenti al mio fianco è stato molto importante per lo sviluppo del mio progetto, persone con cui confrontarmi e che mi hanno aiutato ad adattarmi con serenità alla cultura statunitense”.

La creatività italiana come è vista in America?

“La creatività è uno dei meriti che ci riconoscono all’estero. Noi Italiani produciamo bellezza da sempre, respiriamo arte e design sin da quando siamo bambini e siamo in grado di portare questa bellezza nel mondo.

Spesso ci sottovalutiamo, o meglio, quello che per noi può sembrare normale, a volte non lo per altre culture, che non hanno la nostra storia. Proprio per questo lo stile Italiano è molto apprezzato anche negli Stati Uniti.

Io stesso quando ristrutturo i miei immobili in America, utilizzo alcune finiture o alcuni abbinamenti tipici delle nostre case Italiane, lo faccio con naturalezza perché per me è normale accostare certi colori o disporre gli arredi in un certo modo. Questa nostra capacità di valorizzare l’immobile utilizzando il gusto Italiano, lo vediamo con i nostri occhi, velocizza tantissimo la vendita, e fa si che i nostri immobili vengano acquistati dagli acquirenti in tempi più brevi rispetto alla media di mercato.

Comunque devo dire che il senso del gusto e lo stile Italiano, assieme al nostro spirito di sacrificio e al nostro impegno instancabile, tipici delle nostre origini venete, ci hanno permesso di raggiungere davvero bei risultati e di ottenere soddisfazioni molto importanti”.

Cosa fai concretamente?

“Mi occupo di immobiliare negli Stati Uniti e cerco di sfruttare questo mercato a mio vantaggio comprando immobili all’asta o a sconto, li ristrutturo mettendoci un tocco italiano che gli Americani apprezzano molto, e alla fine li metto in vendita o li affitto ad Americani.

Faccio questo lavoro per immobili di mia proprietà e faccio da consulente anche per altri Italiani che intendono sfruttare il mercato immobiliare Americano ma che da soli non sanno come scegliere un immobile che possa garantirgli un profitto.

Poi li supporto anche nella fase fase di ristrutturazione per vendere l’immobile o metterlo in affitto.

Io li assito in queste fasi, e in base alle esigenze che hanno, mi occupo di trovare loro un buon immobile(da affittare o rivendere velocemente), di capire quali lavori di ristrutturazione eseguire per renderlo di nuovo bello e appetibile a un futuro acquirente Americano, e alla fine organizziamo assieme la fase di vendita o la messa a reddito della casa”.

Comunicazione online… come ti promuovi online?

“Mi promuovo attraverso il mio Blog www.vannivalente.com e penso sia una risorsa fondamentale per poter raccontare chi sono, cosa faccio, i miei pensieri e il mio modo di lavorare.

Mi aiuta ad entrare in contatto con persone che hanno i miei stessi interessi e passioni, persone che vivono in tutta Italia e in alcuni casi anche all’estero, con cui a volte nascono delle piacevoli amicizie e collaborazioni.

Scrivo personalmente sul mio Blog www.vannivalente.com e con gli articoli e i video che giro quando sono in America (ecco il link ai video: https://www.youtube.com/channel/UC7e1vPfLjtAZD4HJydlOBQQ ) cerco di raccontare come funziona il mercato immobiliare Americano, attraverso i miei occhi da investitore immobiliare.

Se sei curioso e vuoi seguire i nostri viaggi, puoi iscriverti attraverso questa pagina: http://www.vannivalente.com/ebook-investimenti-immobiliari-usa-landing/ lasciando i tuoi dati. L’iscrizione è gratuita e sarai aggiornato su quello che facciamo in America”.

Parli solo di immobiliare sul tuo Blog?

“Non parlo solo di immobiliare, ma spesso mostro anche le “stranezze” della cultura Americana viste dagli occhi di un italiano, cerco di mostrare come si vive oltreoceano oltre alle opportunità che si possono trovare.

Lo faccio perché credo che conoscere una cultura diversa, e soprattutto “business-centrica” come quella americana, possa essere da spunto a molti giovani Italiani, così come lo è stata per me, permettendo anche a loro di realizzare i sogni che hanno nel cassetto”.

Benissimo, grazie mille Vanni e buona fortuna per la tua attività!

Condividi il post! ;)
  • Francesca Martinelli Home Stag

    Che bell’articolo è che bravo il protagonista! La sua attitudine al futuro e la sua proattività lo hanno portato lontano. Lo contatterò!

    A presto,
    Francesca Martinelli Home Stager

    Myjob: http://www.homestagingexpert.it
    MyBlog: http://www.dearfrancesca.com

  • Grazie Francesca e si Vanni è davvero un bravo protagonista!
    Alberto