Home Senza categoria “Il giocatore” di Dostoevskij e non solo: libri famosi sul gioco

“Il giocatore” di Dostoevskij e non solo: libri famosi sul gioco

144
0
libri sul gioco
Paul Cézanne, ” I giocatori di carte” (1892-95). Public domain, via Wikimedia Commons

Il gioco è stato spesso descritto, a chi non lo conosce, dalla letteratura, dal cinema e da altre varie forme d’arte. Sono infatti numerosi i libri che sono stati scritti sul tema, alcuni dei quali sono diventati dei titoli celebri. Si spazia dai classici romanzi ai manuali su singoli giochi. Le attrazioni da sala sono molteplici e se si considera che per ognuna di esse è possibile reperire diversi testi, va da sé che il totale dei libri sul gioco parla di numeri molto elevati. Anche se dati ISTAT e studi vari rivelano che dal 2010 si legge molto di meno in Italia, le vendite dei libri nello Stivale non sono trascurabili. Non mancano volumi pensati per chi è più navigato nel settore, ma nella maggior parte dei casi si tratta di pubblicazioni fruibili anche da chi non si è mai seduto in vita sua al tavolo.

Libri sul gioco: guide e non solo

Le guide e i vademecum vantano spesso e volentieri la collaborazione di ex o attuali professionisti, ma possono riguardare anche solo alcuni aspetti tecnici di un gioco, come i metodi di calcolo al Poker o al Blackjack, per fare un esempio. A tal proposito si può citare ”Fate il vostro gioco” di Roberto Michilli, che si incentra sulla possibilità o meno di calcolare l’uscita di un determinato numero sulla roulette attraverso mezzi più o meno tecnologici. La risposta la scoprirete solo attraverso la lettura del libro.

Libri sul gioco d’azzardo: tanti romanzi

In assoluto, il libro più famoso sul gioco, al punto da essere considerato una perla della letteratura russa, è “Il giocatore” di Fyodor Dostoevskij, tra l’altro scritto in fretta e furia per salvare l’autore dai debiti che aveva contratto nella realtà. L’editore premeva perché il testo fosse pronto il prima possibile e il buon Dostoevskij non esitò a dettarlo per intero alla propria compagna, pur di non perdere i diritti sulle sue future pubblicazioni. Per certi versi “Il giocatore” può essere ritenuto persino autobiografico, in quanto tende a raccontare le atmosfere e le dinamiche emotive che popolano le sale da gioco, senza tralasciare rischi e risvolti psicologici tipici dei personaggi dell’ambiente. Un altro titolo importante sul tavolo verde è “Bringing Down The House” di Ben Mezrich, che riguarda il Blackjack, un gioco di carte meno popolare del Poker, ma comunque emblematico del concetto stesso di casinò, tanto che vi è stato dedicato anche qualche film. Il Blackjack è uno di quei giochi in cui la memoria può fare la differenza. Contare le carte è assolutamente vietato e in passato persino una star come Ben Affleck fu allontanata da un casinò per aver provato a barare al tavolo. “Sex, Lies and Video Poker” di Bob Dancer, invece, narra le vicende di Chris, un giovane innamorato di Annie e del Poker: un classico degli intrecci tra l’amore e il casinò. Meno noto è forse “Paura e disgusto a Las Vegas” di Hunter Stockton Thompson, che ha conosciuto una certa popolarità al momento dell’uscita del film “Paura e delirio a Las Vegas”: un giornalista, che personifica di fatto lo stesso Thompson, prova in tutti i modi a resistere alle tentazioni offerte dai giochi e dalle luci sfavillanti di Las Vegas, visualizzata come la patria del gioco, la meta più ambita dagli appassionati dell’azzardo. In questo preciso momento storico, complice l’avvento del digitale, potremmo trovarci però in una duratura fase di transizione dal gioco dal vivo a quello puramente virtuale, tanto che molti giochi sono disponibili sul web, come dimostrato da una tabella di slot machine gratis, che consente di capire sia come funzionano i nuovi cabinati in versione digitale, sia quanto questi giochi si siano evoluti con il tempo. La tecnologia non smette di progredire e di modernizzare anche il gioco. Chissà che i prossimi libri non parleranno proprio di questo passaggio generazionale…

“Il giocatore” di Dostoevskij e non solo: libri famosi sul gioco ultima modifica: 2022-02-24T16:01:10+01:00 da Alberto Botton

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.