Home Media Kit Blog di Padova

Media Kit Blog di Padova

Ciao,

un caloroso saluto a tutti, a chi è espressamente interessato a questo media kit del Blog di Padova e a chi vi è giunto casualmente per la prima volta!

Mi chiamo Alberto Botton e sono il blogger che cura questo sito (vai alla pagina “Il Blog di Padova” per leggere la “storia” ormai piuttosto lunga di questa esperienza), pensato per dare un contributo a far apprezzare maggiormente la nostra città a chi già ci vive e, allo stesso tempo, a far conoscere Padova anche a potenziali visitatori offrendo loro un punto di vista strettamente “local”!

banner blog di Padova

La promozione del territorio ed il turismo sono per me due grandi passioni coltivate grazie alla mia formazione e questo sito è per me uno spazio attraverso il quale manifestarle. Nel corso degli anni ho acquisito nuove competenze nell’ambito della comunicazione digitale tramite l’utilizzo di social network, del web marketing e degli strumenti per riuscire a rendere i contenuti maggiormente ricercabili nei motori di ricerca. Tuttavia non si finisce mai di imparare (clicca sul link per leggere il post in cui approfondisco meglio il concetto) nella vita e questo è assolutamente un concetto valido anche per il mondo del blogging e della comunicazione digitale, un settore che necessita di un aggiornamento continuo.

Le attività private, siano esse aziende, negozi, attività artigianali, aziende agro-alimentare etc etc sono parte integrante di quella che è l’identità di un territorio e la sua offerta. Aziende che producono i prodotti tipici del territorio, botteghe storiche, realtà dell’artigianato artistico, aziende di design, e ancora ristoranti, alberghi e B&B fanno parte dell’offerta territoriale tanto quanto musei e proposte culturali ed è per questo che il blog è aperto a dare spazio a queste attività in cambio di un sostegno al blog stesso.

Anno dopo anno, gestendo il sito ed i relativi canali “social” con costanza e passione, il Blog di Padova si è ritagliato un proprio spazio ed una certa credibilità nel panorama dei siti e dei blog che parlano del nostro territorio ed è per il sottoscritto motivo di soddisfazione vedere l’attenzione che ci riservano le varie agenzie e gli addetti stampa sempre precisi e puntuali nel mandarci i loro comunicati stampa e nell’invitarci ai vari eventi. Motivo di soddisfazione è anche e soprattutto quando i miei “followers” condividono e segnalano i miei post ai loro amici o mi fanno capire direttamente di aver dato loro un’informazione utile o interessante.

media kit blog di padova
Recensioni dalla pagina facebook del Blog di Padova

I “numeri” del sito blogdipadova.it

Media kit Blog di Padova. Di seguito alcuni “numeri” del Blog di Padova. Durante l’emergenza COVID-19 avevo smesso di conteggiarli poiché non avevo senso. Il Blog di Padova cerca di informazioni relative al territorio, un territorio da vivere e da scoprire e in pieno lockdown o comunque con le restrizioni della pandemia inevitabilmente il numero di ricerche online era precipitato.

Agosto 2022: 80.411 visualizzazioni di pagina, 68.536 pagine singole e 00:04:19 tempo medio sulla pagina

Luglio 2022: 69.118 visualizzazioni di pagina, 57.662 pagine singole e 00:03:11 tempo medio sulla pagina

Giugno 2022: 83.771 visualizzazioni di pagina, 70.773 pagine singole e 00:03:00 tempo medio sulla pagina

Maggio 2022: 75.677 visualizzazioni di pagina, 63.473 pagine singole e 00:02:53 tempo medio sulla pagina


Dal 1-30 novembre 2020: 10.017 visualizzazioni di pagina, 8.235 pagine singole e 00:03:19 tempo medio sulla pagina.

Come paragone per valutare l’impatto del Covid-19 sulle visualizzazioni lo scorso anno i dati erano questi: 1-30 novembre 2019 38.718 visualizzazioni di pagina, 32.723 pagine singole

Negli ultimi 6 mesi dal 1 maggio 2020  al 1 novembre 2020 le visualizzazioni di pagina sono state 128.731 e 103.808 le visualizzazioni di pagine uniche

Dal 1 novembre 2019  al 1 maggio 2020 le visualizzazioni di pagina sono state 161.949 e 137.379 le visualizzazioni di pagine uniche

I canali social del Blog

Oltre 15.000 persone seguono la pagina facebook del Blog di Padova.

Il profilo @blogdipadova è seguito su Instagram  da oltre 12500 followers.

Il Blog di Padova è inoltre presente su LinkedIn e Twitter.

Collaborazioni ed iniziative

Nel corso degli oltre dieci anni di blogging a Padova sono state molte le collaborazioni del Blog di Padova.

Guardando indietro e valutando la mia attività di blogger locale non sono mancate esperienze interessanti e che mi hanno riempito di orgoglio.

Tra queste l’idea e l’impegno iniziale, poi raccolto e sostenuto da altre realtà del territorio, anche istituzionali, di organizzare per la prima volta a Padova alcune iniziative che vedevo svolgersi in altri territori e a livello nazionale. Mi riferisco ad iniziative digitali di promozione turistica quali Invasioni digitali. Erano i primi anni (tra il 2012 ed il 2015) che i social venivano utilizzati in ottica di promozione culturale e turistica e, oltre all’idea di fare a Padova quel che vedevo realizzare altrove, mi attivai in prima persona nel coinvolgere e nel fare rete con altri bloggers, instagramers, videomakers (non si parlava ancora di influencer…), e con associazioni e realtà locali.
Questa “rete” e voglia di collaborare portò in quegli anni ad un certo fermento ed “attivismo” culturale che si manifestò con l’organizzazione di varie iniziative (ad esempio Storie Artigiane a Venezia in occasione del Digital Meet) mi portò ad andare oltre la scrittura online e proporre qualcosa in prima persona.

Lo stesso desiderio di andare oltre la dimensione “online” mi ha portato ad un’altra collaborazione molto bella e di cui vado orgoglioso: quella nata con lo scrittore Matteo Strukul, poi sviluppata grazie ad un team di persone nel progetto Padova Gotica. Si tratta di una proposta culturale di turismo letterario nata a partire dal romanzo gotico ambientato nella Padova di fine Ottocento, scritto da Matteo Strukul, “La giostra dei fiori spezzati. Il caso dell’angelo sterminatore” (Mondadori, 2014).

Motivo di soddisfazione è la considerazione da parte di enti, istituzioni culturali, agenzie di stampa che mi contattano per promuovere le varie iniziative.
Ho fatto del team, composto da blogger ed influencer, che hanno supportato, a titolo volontario, la comunicazione delle iniziative del Natale a Padova 2021, attività che comunque ho sempre svolto per conto mio.

Lo stesso vale per le istituzioni che si occupano di promozione turistica.
Mi ha fatto molto piacere essere stato coinvolto (primavera 2021), tramite la compilazione di un questionario, nell’attività di ascolto del territorio propedeutica alla realizzazione del sito web ufficiale di Turismo Padova.

La mia visione di blogger locale, infatti, inizialmente e a tutt’oggi, contiene infatti l’idea ed il proposito di un certo “attivismo”.
Poi, c’è da precisare che la mia percezione rispetto a questa mia attività di blogger locale è inevitabilmente mutata con il passare degli anni. Il mondo del blogging, del web è cambiato, è cambiato il mondo in assoluto, sono cambiato io ed è subentrata l’esigenza di far quadrati i conti e di rendere sostenibile economicamente il blog stesso ed il mio tipo di impegno.

Non è venuta meno una certa “generosità” che credo di aver dato nel corso degli anni ma l’intenzione è quella di bilanciarla anche con un certo calcolo di costi e benefici.

Per rendere sostenibile economicamente l’impegno che metto nel blog sono disponibile ad offrire spazi pubblicitari a pagamento e a pensare a campagne promozionali per dare visibilità ad aziende ed è per questo motivo che è stato pensato questo “media kit”.

Obiettivi del blog

L’obiettivo che intendo perseguire tramite il Blog di Padova è quello di continuare a dare un contributo alla promozione di Padova e provincia, sia tramite la scrittura web e la gestione dei social network, sia tramite il coinvolgimento in eventuali progetti ed iniziative.

Per maggiori informazioni e dati statistici scrivetemi a questo indirizzo: [email protected] !

Alberto Botton

Media Kit Blog di Padova ultima modifica: 2022-07-16T11:27:00+02:00 da Alberto Botton