Home Eventi, mostre e rassegne Padova Pride Village 2022. In Fiera il grande appuntamento inclusivo dell’estate padovana...

Padova Pride Village 2022. In Fiera il grande appuntamento inclusivo dell’estate padovana (Fino al 10/9)

12495
0
Padova Pride Village 2019

La grande manifestazione estiva LGBTQ all’interno del Quartiere Fieristico con il suo calendario incredibilmente ricco di eventi, concerti, serate disco, spettacoli teatrali ma anche approfondimenti culturali, presentazioni di libri. Una grande festa e allo stesso tempo un presidio culturale a sostegno dei diritti civili di tutti.


Come ogni anno protagonista dell’estate padovana, con la sua quindicesima edizione, è ilPadova Pride Village “la più grande manifestazione estiva LGBTQ del Nord Italia” ma soprattutto un grande spazio estivo all’insegna del divertimento, della cultura e dei diritti civili per tutti!

La grande novità di quest’anno è il cambio di location, o meglio il ritorno della manifestazione nella sue sede originaria: la Fiera di Padova che, dopo l’inaugurazione del Centro Congressi, l’Hall Padova, dimostra sempre più di assolvere al ruolo di piazza cittadina. Un grande appuntamento quindi, conosciuto e riconosciuto, in grado di portare in città migliaia di persone da tutta Italia e di generare quindi anche un indotto economico.

Il programma si sviluppa dal mercoledì al sabato in una ricca programmazione di eventi con la partecipazione di ospiti di livello nazionale del mondo della cultura e dei media. Due saranno le “madrine” del Padova Pride Festival di quest’anno: la giornalista, già direttrice di Vogue Japan, Anna Dello Russo ed Arisa che, all’apertura di venerdì 10 giugno terrà un concerto. Ma che “Village” è senza sigla? Ed è proprio Arisa protagonista della Sigla del Padova Pride Village 2022 il cui titolo è “Agua de Coco“, destinata a diventare il tormentone dell’estate 2022!
Sigla, video ufficiale e alcuni grandi ospiti a sorpresa verranno comunicati a ridosso se non all’apertura del festival!
Tutte le informazioni e programma sul sito ufficiale e sulla pagina facebook!

Pride Village 2022 sarà un alternarsi di moltissimi appuntamenti in programma: tre mesi intensi di concerti, spettacoli teatrali, party esclusivi, incontri culturali, spazio anche al cabaret e alla comicità e tanto divertimento con serate di musica, dj set, spettacoli e concerti e spazi per aperitivi e per cenare. Al Village infatti, si mangia anche, eh! Aperitivo, dopo cena grazie a ben 7 punti bar, un’enoteca, una caffetteria e per cenare un’ampia scelta: cucina fusion, primi e grigliate, tartare di pesce, pizzeria e paninoteca.

Per accedere in auto sarà disponibile l’ampio dal Parcheggio Nord della Fiera oltre che i posti auto nelle vicinanze. Per entrare al Village: Porta L – Ingresso M, presso il parcheggio nord noto a tutti i padovani nell’ultimo anno come una delle principali location per i vaccini!

Il Padova Pride Village. Il più grande festival LGBTQ del Nord Italia ricorda i “moti di Stonewall”

Il Pride nasce sull’onda dei moti di Stonewall. La notte del 27 giugno 1969 a New York, infatti, nacque di fatto il movimento di liberazione gay moderno in tutto il mondo. Un’opportunità per gli organizzatori quindi, per regalare alla città una festa ancora più grande ma un’opportunità per tutta la società italiana di oggi di riflettere sulla situazione delle persone gay, lesbiche, bisessuali e transessuali e dei loro diritti.

Padova Pride Village

Il “Pride” ha ottenuto nel corso del tempo un sempre maggiore successo, fino a superare nell’estate del 2018 le 160.000 presenze. Certamente il Padova Pride Village, organizzato dalla Associazione Be Proud in collaborazione con il Circolo Tralaltro Arcigay di Padova e il Circolo ArciLesbica Il Riparo, è nato nel 2008 con l’obiettivo di rappresentare la comunità LGBT (non solo di Padova, visto che gli avventori arrivano da tutto il Nord e anche oltre!), ma la sua particolarità è che non si tratta di un evento chiuso in se stesso, dedicato solo ad una minoranza.
Anzi, il Padova Pride Village cerca di ridurre le distanze tra le persone LGBT e quelle che non lo sono, per questo si configura come “La Festa di tutti”, un’occasione per trascorrere delle belle serate, grazie alla varietà delle proposte (concerti, musica, spettacoli teatrali, presentazioni di libri, talk show, proiezioni cinematografiche, mostre fotografiche, dibattiti su temi di attualità), ma anche per lasciar decadere alcuni pregiudizi che purtroppo sono ancora vivi e vegeti nella nostra società.

Il programma è decisamente ricco e succulento che non mi basterebbe una settimana per scrivervi tutti gli appuntamenti ed eventi in programma. Per avere info nel dettaglio vi rimando al sito web ufficialehttps://www.padovapridevillage.it/

Date un’occhiata al sito ufficiale e alla pagina Facebook per restare aggiornati su tutti gli eventi!

Alberto Botton

Padova Pride Village 2022. In Fiera il grande appuntamento inclusivo dell’estate padovana (Fino al 10/9) ultima modifica: 2022-08-04T07:30:00+02:00 da Alberto Botton