Home Smart City Padova sfida le città europee in bicicletta!

Padova sfida le città europee in bicicletta!

995
0
European Cycling Challenge

L’utilizzo della bicicletta a Padova è piuttosto diffuso così come apprezzabile mi sembra l’impegno da parte dell’amministrazione pubblica di promuovere questo mezzo di trasporto ecologico ed altre soluzioni di mobilità sostenibile, come si evince leggendo la pagina “biciclette” del comune e da iniziative quali “Yes, we bike”  che, come nell’edizione di quest’anno in programma ieri, raccoglie il consenso e la partecipazione di moltissime persone. Non cadiamo quindi dalle nuvole se, come molti di voi avranno già letto, Padova ha deciso di partecipare alla Sfida europea in bicicletta 2013.

img_topLa European Cycling Challenge, è una sfida tra città europee per determinare quale, tra le partecipanti, sarà la città più “a due ruote” del vecchio continente, una sfida basata sul chilometraggio che i vari gruppi di ciclisti urbani riusciranno a percorrere nel mese di maggio relativi però ai solo spostamenti quotidiani, come andare a lavoro, a scuola, a fare commissioni e a vari spostamenti di carattere non sportivo. L’obiettivo è quello di stimolare e di coinvolgere un numero più grande possibile i cittadini perché solo così si riuscirà a vincere sulle altre città, come vorrebbe il vicesindaco Ivo Rossi, e, a questo punto, tutti noi, perché è una sfida e le sfide si accettano per vincere! Anche se, lo spirito decoubertiano dell’importante è partecipare è assolutamente valido se si pensa che queste iniziative si fanno innanzitutto per educare e sensibilizzare la cittadinanza attorno a questioni sempre più vitali come la lotta all’inquinamento e la tutela dell’ambiente. I km percorsi in bicicletta rappresenteranno infatti un risparmio di CO2, rispetto agli abituali spostamenti effettuati con mezzi a motore.

E poi, per chi ancora non l’ha capito, l’occasione per toccare con mano tutti i vantaggi del preferire la bicicletta: economica, bella, salutare, agile, pulita, artistica, romantica, leggera, moderna, veloce, giovane!

home_img_responsiveAlla fine del mese di maggio, la città che avrà percorso più km in bicicletta vincerà la sfida. Oltre a Padova sono in gara Londra (Regno Unito), Dublino (Irlanda),  Lille (Francia), Utrecht (Paesi Bassi), Kaunus (Lituania), Vilanova de Famalicao (Portogallo), Tartu e Tallin (Estonia), Bologna e Rimini.

Come partecipare? Ovviamente ogni città dovrà dimostrare che i km dichiarati siano stati effettivamente percorsi e per rendere facile questa operazione ci si è rivolti alla tecnologia che permette di tracciare i km percorsi da ogni singola persona che poi verranno sommati agli altri partecipanti della medesima città in gara.

Per partecipare il punto di riferimento sarà il sito Endomondo all’interno del quale si potranno ricevere le informazioni per scaricare gratuitamente l’app per lo smartphone (una volta avviata l’app si seleziona la modalità “Ciclismo da trasporto” all’inizio di ogni spostamento e la si spegne al termine dello stesso spostamento) piuttosto che decidere di inserire manualmente il punto di arrivo e di partenza direttamente  dal sito e dare così il proprio contributo alla scalata di Padova nella classifica generale. E’ necessario registrarsi ad Endomondo (clicca qui) e poi unirsi al gruppo Padova (il team patavino è anche su facebook). Guarda a fondo pagina il video con i dettagli sulla modalità di iscrizione.

bici-prato-corsaMancano ancora un po’ di giorni per l’inizio di maggio (la sfida partirà il 1 maggio e si concluderà il 31) sicchè siete in tempo per organizzarvi, cambiare abitudini e, quando possibile, scegliere la bicicletta piuttosto che l’automobile come i signori della foto a destra (foto m.danesin dal sito Turismo Padova Terme Euganee)! Per i cittadini padovani, residenti e non residenti, che partecipano alla sfida sono previsti tre premi: un premio ad estrazione, un premio a chi avrà percorso più km in assoluto, un premio a chi avrà radicalmente cambiato le proprie abitudini.

E con l’occasione segnalo anche la Critical Mass del 19 aprile, la biciclettata della community patavina del movimento nato per rivendicare e promuovere un maggior rispetto della mobilità su due ruote.

Buona pedalata a tutti!

Alberto Botton

http://about.me/abotton

http://virgiliopadova.myblog.it/