Home Eventi, mostre e rassegne Portello segreto: eventi, spettacoli, visite guidate alla scoperta del borgo! (3/5-28/10)

Portello segreto: eventi, spettacoli, visite guidate alla scoperta del borgo! (3/5-28/10)

2550
0

Il Portello è un quartiere particolarmente significativo di Padova e la prima edizione di Portello Segreto è l’occasione anche da parte mia per dare continuità all’interesse che ho sempre manifestato oltre che per presentare questa bella iniziativa frutto del lavoro di rete di molte associazioni e realtà che qui operano e che animerà le vie del borgo fino al prossimo autunno. Da segnalare senz’altro tra gli eventi a Padova dell’estate 2016.

Portello segreto 2015

Portello segreto 2016

“Portello segreto”, dal 3 maggio al 28 ottobre, è un ricco calendario di appuntamenti culturali, incontri, visite guidate, spettacoli e mostre pensati per raccontare, promuovere e valorizzare l’antico borgo del Portello rivolto a tutti, adulti, bambini , studenti, turisti.

Sono in programma eventi gratuiti ed eventi a pagamento ma è necessaria la prenotazione entro e non oltre due giorni prima dell’evento.

L’iniziativa è promossa dall’associazione Fantalica con il sostegno della Fondazione Cariparo nell’ambito del progetto Culturalmente con il Patrocinio del Comune di Padova ed il coinvolgimento di Esu, Liceo Artistico Pietro Selvatico, Centro Servizi per il Volontariato e molte associazioni tra cui l’Associazione Progetto Portello, il Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova, il Comitato Mura, FosfeniLab, Padovarte, Marga Pura, Villeggiare, Unione italiana dei ciechi ed ipovedenti.

Scaricate qui il pieghevole con il programma di Portello segreto 2015 e visitate il sito ufficiale con programma e tutte le info: http://portellosegreto.fantalica.it/

Il programma di Portello segreto è suddiviso in 3 parti: Portello nella storia, Portello d’acqua e Patrimonio Verde del Portello. La prima parte si concentra sul patrimonio storico fin dall’antichità e i principali edifici, tra cui senz’altro mura, Porte e bastioni, il secondo sull’identità d’acque del Portello , il terzo sulle aree verde ed i giardini e le varie trasformazioni subite nel tempo.

Tutti i partecipanti riceveranno in omaggio la guida “Portello segreto”, edizioni Tracciati realizzata appositamente per questa iniziativa dalle principali realtà e partner aderenti.

Sono inoltre in programma, laboratori di danza, per le scuole, concerti, performance, spettacoli per bambini oltre a 3 mostre. Una mostra fotografica curata dall’associazione FosfeniLab riservata ai luoghi segreti e ai volti del Portello, allestita nel periodo estivo al giardino di Sant’Eufemia. Una mostra dedicata ai percorsi del sacro del borgo a cura dell’associazione Progetto Portello presso l’Oratorio della Beata Elena, recentemente restaurato. Una mostra d’arte a cura dei docenti ed allievi del Liceo artistico Pietro Selvatico dal titolo “Giardini segreti” che racconterà l’evoluzione dell’idea di giardino nel corso dei secoli fino alla progettazione di un vero e proprio giardino contemporaneo.

La prima edizione di Portello segreto si concluderà il 28 ottobre con lo spettacolo “Memorie del Portello”, uno spettacolo inedito di Andrea Pennacchi con assistenza di Giorgio Gobbo e Maria Virgillito, attraverso il quale fissare alcune tappe significative della storia del borgo, viste con gli occhi degli abitanti.

Per info e programma visitate il sito ufficiale: http://portellosegreto.fantalica.it/

Portello segreto su facebook

Giovanni Belzoni esploratore egittologo Padova
Due parole sul Portello

I Portello è il borgo popolare di Padova per eccellenza così chiamato per via del piccolo porto di approdo per chi arrivava/andava da/a Venezia navigando lungo la Riviera del Brenta quando le vie d’acqua erano l’autostrada principale lungo la quale venivano trasportate le merci e viaggiavano le persone. Era un borgo popolare perchè qui vivevano in massa i barcari e non solo, il nome che conserva un edificio con gli uffici dell’Università di Padova, “la nave” ricorda il precedente stabile, un lungo fabbricato di mattoni grezzi dove vivevano molte famiglie, in condizioni di sovraffollamento e promiscuità. Non mancano comunque i palazzi costruiti dai nobili veneziani che da qui e lungo via Altinate edificarono molte delle loro residenze. Il Portello è un borgo con una propria identità ben definita ed un senso di appartenenza ancora marcato se è vero che sopravvive il termine che identifica gli abitanti del Portello, “i portellati”. Qui nacque Giovani Battista Belzoni, l’Indiana Jones padovano (clicca sul link e leggi la sua storia) un grande esploratore e tra i capostipiti dell’egittologia, una vita avventurosa da farci un film, intanto è stato realizzato un fumetto da un disegnatore di Roma, Walter Venturi, per la Bonelli oltre che ispirare, pare, l’Indiana Jones di George Lucas. A Padova gli è stata dedicata una scuola e la via dove appunto nacque, via Belzoni. Da tempo il Portello è diventato quartiere universitario visti i molti dipartimenti, le case dello studente, le mense ed è quindi vissuto molto dai giovani studenti che con la loro vitalità e voglia di partecipazione arricchiscono il quartiere.

Portello Segreto sarà quindi l’occasione per approfondire la storia ed i luoghi di interesse culturale di questo quartiere nella speranza che venga sempre preservata questa sua autenticità!

Per info e programma visitate il sito ufficiale: http://portellosegreto.fantalica.it/

Portello segreto su facebook

Alberto Botton

Summary
Article Name
Portello segreto, eventi, spettacoli, visite guidate alla scoperta del borgo!
Description
Il Portello, borgo popolare di Padova, finalmente al centro di un programma di valorizzazione culturale e turistica: Portello segreto
Author
Blog di Padova

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.