Home Eventi, mostre e rassegne 800 Padova festival, dal 21 al 24 novembre la 2° edizione del...

800 Padova festival, dal 21 al 24 novembre la 2° edizione del festival che celebra l’Ottocento!

2858
1
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Linkedin
Email
Telegram
800 Padova festival sull'Ottocento a Padova

E’ in programma dal 21 al 24 novembre presso il Caffè Pedrocchi la seconda edizione dell’800 Padova festival, per celebrare la storia, la cultura e le scienze dell’Ottocento.


Dopo il successo della prima edizione torna l’ “800 Padova Festival“, il primo festival dedicato all’Ottocento padovano e al fascino di questo secolo. Tour storico-letterari, visite guidate, incontri con scrittori, musica, rievocazioni storiche ed iniziative per bambini! Anche quest’anno un programma entusiasmante!

L’800 Padova Festival viene proposto da Sugarpulp in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova ed il contributo di varie realtà della città.
Il festival avrà il proprio cuore al Caffè Pedrocchi, il monumento per eccellenza della Padova ottocentesco, quel “caffè senza porte” tra i luoghi maggiormente iconici della nostra città ma si svilupperà anche in altri luoghi significativi della città.

L’Ottocento, in Italia così come anche a Padova, ha molto da raccontare: le guerre per l’indipendenza e la nascita dell’Italia, i cambiamenti urbanistici delle città, gli sviluppi e le scoperte scientifiche, la povertà e la fame delle popolazioni delle campagne con carestie ed emigrazioni, etc etc. Eppure della Padova dell’Ottocento si è sempre parlato sempre molto poco: e strofinandomi il dorso delle dita della mano destra all’altezza del cuore posso dire che un contributo per un cambio di tendenza l’abbiamo dato anche noi del team di Padova Walks con i nostri Tour storico-letterari nella Padova dell’800 (leggi a fondo pagina il programma dei Tour per il festival!)

Per altro parliamo di un secolo in cui videro la luce molti dei grandi romanzi di formazione e di avventura che abbiamo letto da ragazzi e dalle relative trasposizione nel cinema e anche nei cartoni animati, penso all'”Isola del Tesoro” di Stevenson, a Sandokan, al libro “Cuore” di de Amicis, alle indagine del brillante Sherlock Holmes di Arthur Conan Doyle, al primo romanzo horror, quel Frankenstein di cui ho parlato nel post dedicato a Mary Shelley e al suo soggiorno ad Este e tanti altri.

800 Padova Festival. Un bellissimo programma per riscoprire il fascino dell’Ottocento

Caffè Pedrocchi 800 Padova festivalIl Caffè Pedrocchi by night

Il programma della seconda edizione dell’Ottocento Padova festival prevede  incontri letterari di spessore. Si parlerà di autori e di libri che avranno comunque un legame con l’Ottocento, non mancheranno sfilate di figuranti in abiti storici, tutti rigorosamente confezionati a mano, è in programma una suggestiva serata al Caffè Pedrocchi con una cena ed una rievocazione storica di danza ottocentesca in Sala Rossini. Sono previsti momenti musicali ed eventi per bambini e scuole.

Sono davvero moltissimi gli appuntamenti culturali in programma. Dipenderà senz’altro dagli interessi che ha ognuno ma personalmente, scorrendo il programma degli eventi del festival, ne scorgo molti davvero affascinanti e suggestivi!

L’attrice Francesca Cavallin, torna all’800 Padova Festival per incantare con un reading su quel capolavoro della letteratura ottocentesca che è “Piccole Donne” di Louisa May Alcott. Lo scrittore padovano Matteo Strukul terrà una lectio magistrali su “Dracula”, il personaggio letterario reso immortale da Bram Stoker ispirato dalla figura storica del Conte Vlad III, l’impalatore di Valacchia. Lo stesso Strukul ha voluto affascinare i propri lettori con una graphic novel in 3 volumi, “Vlad. Le lame del cuore
” con i disegni di Andrea Mutti.Sono in programma diversi appuntamenti con il cinema e tra gli ospiti del festival arriverà a Padova anche il noto regista Pupi Avati!

Il festival sarà l’occasione per celebrare il ruolo centrale di Padova nell’Ottocento europeo, del Caffè Pedrocchi,  del Palazzo del Bo, sede dell’Università di Padova ed altri luoghi storici della città quali anche l’Orto Botanico,ma anche di visitare musei e luoghi importanti, rappresentativi della Padova città della scienza, quali il MusMe, il Museo della Storia della Medicina e il Planetario di Padova.

Scopri tutti gli appuntamenti culturali della seconda edizione dell’800 Padova Festival e prenota il tuo posto dal sito ufficiale: https://www.800padovafestival.it/

Il Programma dei Tour storico-letterari di PadovaWalks, itinerari alla scoperta del fascino “gotico” dell’Ottocento, della simbologia massonica del Caffè Pedrocchi e del Portello, borgo natio di Giovanni Belzoni, l’Indiana Jones di Padova!

Tra le realtà cittadini coinvolte anche il team di PadovaWalks che da qualche anno propone i “Tour nella Padova Gotica dell’800″ e che ha avuto il merito di ispirare l’idea di questo festival e che ogni sabato alle ore 17 propone anche i Tour Belzoni, dedicati all’esploratore padovano che ispirò la figura di Indiana Jones.
Si tratta di Tour condotti da guide turistiche abilitate che hanno voluto approfondire la storia, le curiosità, il contesto relativo all’Ottocento a Padova e che, assieme al reading itinerante tenuto da attori del romanzo delle scrittore padovano, anche loro appassionatisi all’idea, e alla partecipazione di figuranti in abiti d’epoca, vogliono ricreare l’atmosfera del tempo e affascinare con le suggestioni storiche e letterarie.

Tra le moltissime proposte del festival (vi invito a guardare gli eventi pubblicati sulla pagina facebook del festival) ci sono anche 3 suggestivi tour proposti dal team di PadovaWalks.

  • Belzoni e il Portello (sabato 23 novembre ore 17). Visita guidata e reading itinerante nel borgo natio del grande esploratore che ispirò il personaggio di Indiana Jones.
    Tour guidato + reading itinerante.
    Per info: https://www.facebook.com/events/549827059165551/
  • Visita al Pedrocchi massonico (domenica 24 novembre ore 15:30). Visita all’ottocentesco Caffè Pedrocchi, icona della città, seguendo ed apprezzando i molti riferimenti alla massoneria, alla quale era iscritto Giuseppe Jappelli, l’architetto che lo realizzò.
    Per info: https://www.facebook.com/events/567334260679158/
  • Tour nella Padova Gotica dell’800 (domenica 24 novembre ore 17). Per chi ancora non l’avesse vissuto si tratta di una passeggiata storico-letteraria ispirata dal romanzo gotico-thriller “La Giostra dei fiori spezzati. Il caso dell’angelo sterminatore” dello scrittore padovano Matteo Strukul, ambientata nella Padova del 1888, lo stesso anno in cui Jack The Ripper mieteva le sue vittime nell’East end di Londra.
    Tour guidato + reading itinerante.
    Per info: https://www.facebook.com/events/414053932615292/

Il Team di Padova Walks è formato dal sottoscritto, le guide turistiche Stefania Dantone, Mariaclaudia Crivellaro e Paola Principato, Sara Corsini e Pietro Alberto Venuti, gli attori protagonisti del reading itineranti che contraddistinguono i Tour, il fotografo Matteo Bernardi e Laura Perrone, nelle vesti della protagonista femminile del romanzo “Erendira” nonchè nostra prima fan!

Guardate di seguito i seguenti filmati relativi alla prima edizione del festival!

800 Padova Festival – I Edizione

Grazie a tutti per aver reso straordinaria la prima edizione dell'800 Padova Festival.800 Padova Festival è evento ideato da Sugarpulp e realizzato da Sugarpulp in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova.La prima edizione dell’800 Padova Festival è realizzata in collaborazione con Fondazione Il Vittoriale degli Italiani, Fondazione Comitato VIII Febbraio, il Parco Letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei, MUSME – Museo della Storia della Medicina in Padova, il Planetario di Padova, Confesercenti del Veneto Centrale, Padova Gotica, Rosa Antico, Reverie, Venezia 800, LA CASE Books e Leone Italia. Media Partner: Zhistorica, Il Blog di Padova, Radio Padova.Video a cura di Pane & Latte Studio in collaborazione con Chebellagiornata

Pubblicato da 800 Padova Festival su Sabato 19 gennaio 2019
Il video racconto della 1° splendida edizione dell’800 Padova festival!
Alcuni contenuti e funzionalità non sono disponibile per via delle tue preferenze relative al consenso dei cookies

Questo accade quando queste funzionalità/contenuti indicati con “Google Youtube” utilizzano cookies che hai scelto di mantenere disabilitati. Per vedere questi contenuti o usufruire di queste funzionalità è necessario abilitare i cookies: click here to open your cookie preferences.

 Alberto Botton

800 Padova festival, Padova ottocentesca, Ottocento a Padova

Condividi il post! ;)
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Linkedin
Email
Telegram
Previous articleTour di Belzoni a Padova. Ogni sabato Visite guidate con reading itineranti alla scoperta della Padova di Belzoni
Next article“Le incredibili curiosità di Padova”, il 4° saggio di Silvia Gorgi su Padova!
Appassionato di territorio, turismo e della mia città, Padova, di cui parlo sul blog: http://www.blogdipadova.it/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.