mostre in veneto

Le Mostre in Veneto da non perdere – Blog di Padova

Mostre in Veneto vuol essere un post dinamico per suggerire tramite un semplice elenco con un link di approfondimento quali mostre visitare in Veneto. Dinamico perchè verrà aggiornato inserendo nuove mostre in apertura ed altre di cui mi pervenisse notizia.

In quanto Blog di Padova, in materia di eventi e mostre mi concentro in primis sul mio territorio suggerendo ad esempio eventi a Padova mentre sulla pagina Visitare Padova presento tutte le sezioni del blog che contengono informazioni di natura turistica e culturale sulla “Città dei tre senza“.

Se siete a passeggio per Padova e volete vedere una mostra queste sono le location dove ne troverete senz’altro qualche mostra da visitare o un’esposizione d’artecontemporanea nel caso dei locali indicati: http://www.blogdipadova.it/dove-visitare-mostre-a-padova/

Mostre in Veneto  2019

  • Padova (Musei Civici agli Eremitani). “Antonio Ligabue. L’uomo, il pittore”. Dal 22 settembre 2018 al 17 febbraio 2019. Per info: http://padovacultura.padovanet.it/it/attivita-culturali/antonio-ligabue
  • Venezia (Palazzo Zaguri). “Da Kandisky a Botero. Tutti in un filo”. Dal 1 novembre al 31 ottobre 2019 un’esposizione di grande respiro internazionale, inedita e originale: 100 arazzi esposti per un valore di 50 milioni di euro. Da Kandinskij a Botero, passando per De Chirico, Mastroianni, Paul Klee, Henri Matisse, Joan Mirò e Andy Wharol, solo per citare alcuni dei grandi maestri presenti alla mostra. Perfino Renzo Piano fece “tradurre” alcuni suoi disegni con questa tecnicaPer info: https://palazzozaguri.it/
  • Vicenza (Palazzo Chiericati e Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari, sede museale di Intesa Sanpaolo a Vicenza )“Il Trionfo del Colore. Da Tiepolo a Canaletto e Guardi. Vicenza e i Capolavori dal Museo Pushkin di Mosca. Dal 23/11 al 10/3/2019. Vai al sito ufficiale: http://www.iltrionfodelcolore.it/
  • Verona (Galleria d’Arte Moderna Achille Forti)  “L’amore materno alle origini della pittura moderna, da Previati a Boccioni”. Dal 7 dicembre al 10 marzo. La mostra esplora attraverso l’arte italiana tra Ottocento e Novecento il tema della maternità, unamostra, curata da Francesca Rossi e Aurora Scotti, testimonianza di una collaborazione virtuosa tra i musei di Verona e i Musei Civici di Milano, il Mart di Rovereto e il Banco BPM.  Per info: https://gam.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=61557
  • Venezia (Palazzo Fortuniy) “Futuruins – Mostra archeologica” Dal 19/12 al 24/03/2019 una mostra d’arte dedicata al tema della rovina e alla sua estetica. Per info:  http://fortuny.visitmuve.it/it/mostre/mostre-in-corso/futuruins/2018/02/17637/mostra-2/
  • Schio (Vi) (Palazzo Fogazzaro) “Giovanni Demio e la Maniera moderna tra Tiziano e Tintoretto”a cura di Vittorio Sgarbi. Dal 31 ottobre al 31 marzo 2019. Per info: https://www.vitourism.it/event-detail-page/?action=getEventDetails&type=event&id=3068
  • Bassano del Grappa (Vi) (Museo civico) “Valentina. Una vita con Crepax”. Dal 1/12 al 15/04/2019 una grande mostra dedicata ad uno dei personaggi più amati del fumetto italiano, l’affascinante, sexy e misteriosa Valentina, creata da Guido Crepax. Per info: http://www.museibassano.it/mostra/valentina-una-vita-con-crepax
  • Montebelluna (Tv) (Musei civici) Mostra “Viaggiatori del cosmo. Meteoriti e Co.” Dal 02/12 al 28/07/2019 al una mostra dall’importante valore scientifico . Per info: http://www.museomontebelluna.it/it/mostre

    Altre esposizioni temporanee a Padova ad ingresso libero

  • “Time Machine. Viaggi fotografici virtuali dal mondo di 100 anni fa” (Dal 20 dicembre al 3 marzo – Palazzo Angeli – Prato della Valle). Per info: https://bit.ly/2zZqNFv ;
  • “Personale di Bernard Aubertin” – “Le vetrine dell’arte- Galleria Samonà – via Roma, Padova” (Dal 31 gennaio al 3 marzo)- Per info: http://padovacultura.padovanet.it/it/attivita-culturali/le-vetrine-dellarte-0 ;
  • “Giardini e altre storie -mostra di Sonia Strukul” (Galleria Govetosa, via Altinate, 76, Padova) Dal 1 febbraio al 14 marzo. Per info: https://www.facebook.com/events/2422634941144461/

 


Eventi passati 2019:

Eventi passati 2018:

  • Treviso (Casa dei Carraresi). “Da Tiziano a Van Dyck. Il volto del ‘500”. Dal 26 settembre 2018 al 3 febbraio 2019. Per info: http://www.casadeicarraresi.it/index.php/2018/07/09/da-tiziano-a-van-dyck-il-volto-del-500/195/
  • Rovigo (Palazzo Roverella). “Arte e magia. Esoterismi nella pittura europea dal Simbolismo alle Avanguardie storiche”. Dal 29 settembre 2018 al 27 gennaio 2019. Per info: http://www.palazzoroverella.com/
  • Rovigo (Palazzo Roncale). “La pinacoteca segreta. Gli altri dipinti dell’Accademia dei Concordi”. Dal 29 settembre 2018 al 27 gennaio 2019.
  • Venezia Biennale Architettura Freespace. Mostra internazionale di architettura. Fino al 25 novembre 2018. Per info: http://www.labiennale.org/it/architettura/2018

    Eventi passati Padova:

  • Padova (Palazzo Zabarella).”Gauguin e gli Impressionisti. Capolavori dalla Collezione Ordrupgaard”. Dal 29 settembre 2018 al 27 gennaio 2019 . Per info: http://www.zabarella.it/gauguin-e-gli-impressionisti/
  • Mostra “Tavoli di Guerra e di Pace. 1918 . Padova capitale al fronte da Caporetto a Villa Giusti”. Nell’anno del centenario dalla fine della Grande Guerra, Padova ricorda questa grande tragedia del Novecento Dal 6 ottobre 2018 al 6 gennaio 2019 (prorogata al 20 gennaio) presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano. Sito ufficiale: https://www.centenariograndeguerra.com/mostra-tavoli-di-guerra-e-di-pace/
  • 1918/1968, Praga 1968 (Carlo Leidi e Alfonso Modonesi)-Manifesti della Novà vlna, Jan Palach” (Dal 18 gennaio al 3 febbraio – Galleria Cavour -Piazza Cavour). La mostra si inserisce nell’iniziativa “Praga è sola”, un ampio programma di eventi dedicati alla Primavera di Praga a 50 anni dalla morte di Jan Palach, lo studente che si diede fuoco per protesta contro l’occupazione sovietica. Per info: http://padovacultura.padovanet.it/it/attivita-culturali/praga-%C3%A8-sola
  • “Pensieri Preziosi 14. Così vicino così lontano. Contemporaneità e tradizione nel gioiello d’autore giapponese” (Dal 23 novembre al 3 febbraio – Oratorio di San Rocco). Per info: https://bit.ly/2SfGteX
  • Prima di Babbo Natale. Santa Claus nelle illustrazioni tra Ottocento e Novecento” (Dal 7 dicembre al 27 gennaio – Palazzo Zuckermann). Per info: https://bit.ly/2LiifxO

Alberto Botton

Condividi il post! ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.